Atletica, il prof. Carlo Vittori critica Usain Bolt: “Non faccia lo spaccone”

Usain Bolt

L’idea lanciata da Usain Bolt di lasciare l’atletica leggera per il calcio dopo Londra 2012 ha subito sollevato un vespaio di polemiche. Anche il prof. Carlo Vittori, ex preparatore atletico di Mennea e Baggio, ha criticato il campione giamaicano. “Bolt non faccia lo spaccone, piuttosto si dia ai 400 per trovare nuovi stimoli, proprio come fece Mennea. – ha detto Vittori – Non glielo consiglio proprio, anche perchè dove può andare a giocare? Non certo in una squadretta. Magari potrà fare altri sport ma, se eèvero che ha problemi al tendine d’Achille, il calcio è da escludere’.

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *