Curling: tragico incidente alla cerimonia dei mondiali

Si celebrava a Cortina d’Ampiezzo (Belluno) nella giornata di ieri la cerimonia di inaugurazione dei mondiali di Curling, quando Stefano Dimai, scalatore che si esibiva calandosi dal tetto del ‘Palaghiaccio’, è tragicamente cascato a terra da un altezza di venti metri a causa di una manovra sbagliata. Lo scalatore, rimasto ferito, è stato subito soccorso e trasportato in elicottero all’ospedale di Treviso. Dimai è comunque rimasto cosciente dopo l’impatto riuscendo anche a scambiare due parole con i soccorritori. La cerimonia è stata sospesa.

About Nicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *