Real Madrid, Mourinho: “Non dimenticherò mai l’Inter”

Ecco le prime parole di Josè Mourinho da nuovo allenatore del Real Madrid, in una conferenza stampa durata più di un’ora: “Sono arrivato in un club unico, credo che per un tecnico importante non lavorare qui a Madrid sarebbe un buco nel percorso. Per fortuna, la mia carriera è stata finora molto bella. Mi piace pensare che i miei giocatori pensino la stessa cosa, che sia fantastico giocare e vincere con il Real. Questa è la mia motivazione”, spiega emozionanto lo Special One. Non mi ritengo il migliore del mondo – risponde a precisa domanda -. C’è un gruppo di tecnici con qualità e fortuna che compongono i migliori, poi ogni stagione decreta chi può fare meglio in quel momento. Non sono un falso umile, mi sembra che nella scorsa stagione vincere tutti questi trofei mi ha fatto emergere come migliore. Ma è l’Inter che ha vinto, se ho vinto è perché ho avuto un gruppo di giocatori fantastico, non dimenticherò mai i due anni passati a Milano. Spero che l’anno prossimo i nerazzurri vincano tutto, tranne la Champions League…”. Dopo qualche risata dei giornalisti spagnoli presenti, un po’ come era successo ad Appiano due anni dopo la famosa battuta ‘ma io non sono un pirla’, l’ex allenatore nerazzurro è tornato a parlare più seriamente di questa sua nuova avventura: “La sfida più importante è sempre quella che arriva. E quindi in questo momento il Real è la sfida più grande. Non cambia l’ambizione personale, che è sempre quella di fare il meglio, di dare il 100%. Ho lavorato duramente per arrivare a questo livello e sono riuscito ad arrivare fin qui perché si pensa che io abbia le qualità per lavorare. Non dormo sugli allori, anche se ho vinto tantissimi titoli: ma io penso a quelli che posso ancora vincere. Ho parlato con Florentino Perez, mi ha detto che gli manca il momento in cui il Real vince la Coppa: e anch’io sono così. A partire da ora, io e il Madrid vorremo la stessa cosa, e per i giocatori sarà lo stesso”.

About Martin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *