Roma, l’incontro tra Unicredit e Rothschild non porterà a novità sostanziali

Nei giorni scorsi si era parlato spesso di svolta nell’incontro di oggi tra l’advisor Rothschild (incaricato di scovare possibili acquirenti)  ed Unicredit. Ci si aspettava qualche annuncio importante e l’ambiente romano sembra più che mai in subbuglio, come dimostrato dal titolo in borsa, che recentemente ha subito fortissime impennate. Le aspettative sono però state disattese dalle parole del vice Ceo, Paolo Fiorentino, che ha sminuito l’importanza del vertice: “Gli incontri previsti questa settimana con l’advisor Rothschild, incaricato di selezionare i possibili acquirenti dell’A.S. Roma, sono “incontri di aggiornamento, non decisivi. Gli incontri importanti si fanno con la famiglia Sensi“.

About Alex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *