Lazio, Reja scopre le carte: dentro Foggia e Cavanda, fuori Lichtsteiner e Bresciano

La Lazio fa le prove generali in attesa dle match col Milan di questa sera, che sarà preceduto dalla storica esibizione dell’aquila simbolo della squadra che volerà sulle note dell’inno biancoceleste. Il tecnico Reja dovrebbe apportare alcune novità di formazione: nonostante il modulo (il 4-4-1-1 con il solo Hernanes alle spalle della punta) sembrerebbe confermato, Lichtsteiner e Breciano sarebbero sulla via della non-riconferma dal primo minuto. Al loro posto spazio al giovane Cavanda, che già esordì a Marassi con la Samp, e a Foggia, che in queste settimane si starebbe allenando con grande applicazione. In avanti, si prospetta una staffetta tra Floccari e Rocchi, con quest’ultimo pronto a subentrare nella ripresa all’ex atalantino. Ancora panchina, invece, per Mauro Zarate..

About Nicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *