Fantacalcio, guida alla 22a giornata di campionato: probabili formazioni, notizie e curiosità di tutte le squadre di serie A

Antonio Di Natale(getty images)

RUBRICA CONSIGLI FANTACALCIO FORMAZIONI 21ESIMA GIORNATA/ Rieccoci, puntuali come al solito, con la nostra rubrica sul Fantacalcio per analizzare la 22esima giornata di campionato che aprirà le danze fra qualche ora con Lazio-Fiorentina. La partita dell’Olimpico dovrebbe essere quella dell’immediato riscatto per gli uomini di Reja che vengono da una brutta sconfitta. I viola, invece, vorranno confermare quello che di buono stanno riuscendo a fare negli ultimi match in trasferta. Dei capitolini che hanno fuori pedini importanti come Dias(1) e Zarate(2) schierate Hernanes e Kozak. Out Muslera e Radu. Della Fiorentina, invece, fidatevi di Gamberini, Santana e di Gilardino, no a De Silvestri(ex) e Montolivo. L’anticipo serale delle 20:45 vedrà di fronte Catania-Milan; al Massimino i rossoneri vorranno continuare la loro corsa verso lo scudetto ma non sarà facile perché il nuovo tecnico Simeone(ex interista) è pronto a far bene, oltre che per se stesso, anche per l’amico Moratti. Degli uomini di Allegri che si presentano con i nuovi Emanuelson e Van Bommel, schierate Thiago Silva(in difesa o a centrocampo il suo rendimento non cambia), Merkel, Pato e Ibrahimovic. Degli olandesi il più in palla ci è sembrato la mezzala ex Ajax, il 34enne proveniente dal Bayern, invece, è sempre a rischio malus. Dei rossazzurri, nonostante l’avversario, schierate Silvestre(pienamente recuperato), abile in zona goal e in difesa, e Gomez. Da evitare, infine, Abbiati, Antonini, Robinho, Spolli, Augustyn e Mascara. La domenica si apre con l’ormai consueto match delle 12:30 che vedrà sfidarsi Brescia-Chievo per un autentico scontro salvezza. Delle rondinelle schierate il portiere(dovrebbe rientrare Sereni), Diamanti e l’airone Caracciolo che dovrebbe tornare a volare. Dei clivensi, invece, affidatevi al capitano Pellissier, Mandelli e Constant. Il primo match delle 15:00 è quello tra Bologna-Roma. Il risultato, secondo noi, non è così scontato come potrebbe sembrare. Se si esclude il match contro il Milan(perso 3-0), i felsinei in casa hanno infatti sempre dato filo da torcere a tutti, comprese le grandi(vedi Inter e Lazio). La Roma comunque sta vivendo un momento parecchio roseo. Delle due squadre schierate Ekdal, Meggiorini(crediamo sia la volta buona) e Di Vaio da una parte Mexes Simplicio e Borriello dall’altra. Lasciate fuori, invece, entrambi i portieri, Britos, Mudingay, Perrotta e Vucinic. Proseguiamo con la sfida tra Cagliari-Bari. Al Sant’Elia i sardi non dovrebbero aver problemi a sbrigare la pratica pugliese. Acquafresca, Acerbi, Astori e Lazzari promettono grandi cose. Dei galletti occhio, invece, a Rossi, Rivas e Rudolf. Out Gillet, Belmonte e Kutuzov da una parte e Matri e Agostini dall’altra. La 22esima giornata prosegue con Genoa-Parma. Questa è la partita dell’ex, sono infatti tantissimi  i giocatori che hanno cambiato maglia passando da una parte all’altra ma difficilmente qualcuno di questi potrà essere protagonista. Occhio comunque al rientrante Paloschi, bomber di razza, che partirà inizialmente dalla panchina. Da schierare Kaladze, vera rivelazione di queste ultime giornate, capitan Rossi, Jankovic e Palacio. Del Parma invece io punterei sui gol di Giovinco e Crespo e sugli assist di Angelo. I portieri, in caso di emergenza potreste schierarli. Da evitare, invece, Rafinha, Kucka, Gobbi e Valiani. A San Siro si gioca Inter-Palermo. I fantallenatori, ammiratori di Ranocchia, possono tornare a sorridere, per il difensore, infatti, ci sarà la prima da titolare in campionato e il gran voto è garantito. Saranno rattristati, contrariamente ai tifosi nerazzurri, tutti coloro che avevano puntato sui gol di Giampaolo Pazzini. Il nuovo acquisto dell’Inter, giocherà sicuramente meno e i gol di conseguenza potrebbero venire a mancare. Questa settimana, però, viste le non ottime condizioni fisiche di Milito dovete schierarlo. Insieme all’ex sampdoriano affidatevi al ritrovato Maicon, Motta e al bomber Eto’o. Del Palermo, ancora privo di una punta di riserva, i giocatori su cui puntare sono sempre gli stessi. Del trio delle meraviglie occhio a Miccoli che si esalta nei grandi palcoscenici e a Ilicic. Oltre ai due vi consigliamo Cassani, potrebbe aver vita facile con Santon, e Migliaccio. Infine, andando un po’ controcorrente, vi consigliamo di lasciar fuori Balzaretti, Pastore e Lucio. Out anche Santon, come già detto, e Pandev. Proseguiamo con il secondo scontro salvezza di giornata tra Lecce-Cesena. Le due squadre hanno bisogno di vincere e la più accreditata a farlo, al momento, sembrano i salentini che provengono da ottimi risultati contrariamente ai romagnoli che hanno perso 3 partita di fila(contro Inter, Roma e Milan però). Degli uomini di De Canio schierate Olivera e Di Michele, dei bianconeri, invece, Caserta(per il gol dell’ex), Jimenez e Budan. Da evitare i due portieri Gustavo e Pellegrino(si dice che non c’è due senza tre: attenzione quindi agli autogol).Il 22esimo turno prosegue con Napoli-Sampdoria. Entrambe le squadre vengono da un turno di coppa Italia, più o meno pesante. I partenopei, con il dubbio Lavezzi, vogliono continuare a sognare approfittando di un possibile passo falso del Milan impegnato in trasferta. Schierate Hamsik, al quale manca il gol da parecchio tempo, Campagnaro e ovviamente Cavani. Lasciate fuori Maggio, non crediamo al gol dell’ex e Dossena, con il 4-4-2 di Di Carlo potrebbero soffrire. Dei doriani che si presentano per la prima volta senza Pazzini, schierate Maccarone e Guberti. La Sampdoria, nonostante il ridimensionamento, dovuta alla partenza dei gemelli del goal, hanno comunque diversi giocatori importanti per il fantacalcio. Non fidatevi, per questa giornata però, di Curci e Poli. La giornata si chiude con la sfida serale delle 20:45 tra Juventus-Udinese. I bianconeri di Guidolin, approfittando del momento no degli uomini di Del Neri, potrebbero fare l’ennesimo colpaccio dopo il successo con la corazzata Inter. La Juventus è sempre più in emergenza e mentre le altre si rafforzano la società sta a guardare. Difficile, dopo gli ennesimi infortuni di Amauri, Iaquinta, Pepe, sapere chi potrà essere decisivo. Sinceramente ho delle difficoltà a farvi dei nomi, ma visto che devo vi consiglio l’immortale capitan Del Piero che in momenti come questo viene sempre fuori e l’ex catanese Martinez, che nel match di coppa Italia contro la Roma ci è sembrato quello un po’ più in palla. Dell’Udinese Armero, Sanchez e Totò Di Natale non possono esser lasciati fuori per nessun motivo al Mondo. Occhio inoltre a Denis che nonostante parta sempre dalla panchina riesce a rispondere presente, col gol, in molte occasioni. Out, infine, Handanovic, Zapata e Inler.

PROBABILI FORMAZIONI 22esima GIORNATA:

SABATO 29 GENNAIO
LAZIO-FIORENTINA ore 18
Lazio (4-4-2): Muslera; Lichtsteiner, Diakité, Biava, Radu; Gonzalez, Brocchi, Ledesma, Mauri; Kozak; Floccari.
A disposizione: Berni, Stendardo, Scaloni, Foggia, Matuzalem, Hernanes, Sculli. All.: Reja
Squalificati: Dias (1), Zarate (2)
Indisponibili: Meghni, Garrido, Rocchi, Bresciano, Del Nero
Fiorentina (4-3-3): Boruc; De Silvestri, Gamberini, Kroldrup, Gulan; Montolivo, D’Agostino, Donadel; Santana, Gilardino, Ljajic.
A disposizione: Neto, Comotto, Camporese, Behrami, Bolatti, Cerci, Babacar. All.: Mihajlovic
Squalificati: Pasqual (1)
Indisponibili: Vargas, Natali, Jovetic, Frey
CATANIA-MILAN ore 20.45
Catania (4-3-2-1): Andujar; Augustyn, Silvestre, Spolli, Capuano; Carboni, Ledesma, Sciacca; Ricchiuti, Mascara; Maxi Lopez.
A disposizione: Kosicky, Marchese, Morimoto, Cuomo, Martinho, Gomez, Pesce. All.: Simeone
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Biagianti, Potenza, Llama, Izco, Alvarez, Bellusci
Milan (4-3-1-2): Abbiati; Bonera, Thiago Silva, Yepes, Antonini; Ambrosini, Van Bommel, Emanuelson; Merkel; Cassano, Ibrahimovic.
A disposizione: Roma, Oddo, Papastathopoulos, Jankulovski, Robinho, Calvano, Pato. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Boateng, Zambrotta, Inzaghi, Amelia, Pirlo, Strasser, Nesta, Gattuso, Seedorf, Flamini, Abate
DOMENICA 30 GENNAIO
BRESCIA-CHIEVO ore 12.30
Brescia (4-3-3): Arcari; Zebina, Bega, Mareco, Martinez; Koné, Cordova, Filippini; Diamanti, Caracciolo, Eder.
A disposizione: Leali, Zoboli, Zambelli, Baiocco, Possanzini, Hetemaj, Lanzafame. All.: Beretta
Squalificati: Berardi (1)
Indisponibili: Sereni, Dallamano, Vass, Taddei
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Mandelli, Andreolli, Mantovani; Fernandes, Rigoni, Constant; Bogliacino; Pellissier, Moscardelli.
A disposizione: Squizzi, Sardo, Jokic, Guana, Marcolini, Granoche, Thereau. All.: Pioli
Squalificati: Cesar (1)
Indisponibili: Luciano
BOLOGNA-ROMA ore 15
Bologna (4-3-1-2): Viviano; Garics, Esposito, Britos, Rubin; Casarini, Mudingay, Della Rocca; Ekdal; Meggiorini Di Vaio.
A disposizione: Lupatelli, Cherubin, Morleo, Radovanovic, Buscé, Siligardi, Paponi. All.: Malesani
Squalificati: Portanova (1), Perez (1), Gimenez (2), Moras (1)
Indisponibili: Ramirez
Roma (4-3-1-2): Julio Sergio; Cassetti, Mexes, Juan, Riise; Taddei, De Rossi, Simplicio; Perrotta; Totti, Borriello.
A disposizione: Doni, N.Burdisso, Rosi, Greco, Castellini, Menez, Vucinic. All.: Ranieri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pizarro, Adriano, Brighi
CAGLIARI-BARI ore 15
Cagliari (4-3-3): Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Agostini; Biondini, Cossu, Lazzari; Nené, Acquafresca, Matri.
A disposizione: Pelizzoli, Perico, Ariaudo, Missiroli, Magliocchetti, Laner, Ragatzu. All.: Donadoni
Squalificati: Nainggolan (1), Conti (1)
Indisponibili: nessuno
Bari (4-4-2): Gillet; A.Masiello, Belmonte, Glik, Rossi; Alvarez, Donati, Gazzi, Rivas; Kutuzov, Rudolf.
A disposizione: Padelli, Raggi, Bentivoglio, Almiron, Romero, Okaka, Castillo. All.: Ventura
Squalificati: Parisi (1)
Indisponibili: Ghezzal, S.Masiello, Barreto
GENOA-PARMA ore 15
Genoa (4-4-2): Eduardo; Rafinha, Kaladze, Dainelli, Criscito; Rossi, Milanetto, Kucka, Jankovic; Floro Flores, Palacio.
A disposizione: Scarpi, Moretti, Chico, Mesto, Veloso, Zuculini, Paloschi. All.: Ballardini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Paloschi, Antonelli, Hallenius, Boselli
Parma (4-3-2-1): Mirante; Angelo, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Galloppa, Dzemaili, Candreva; Giovinco, Valiani; Crespo.
A disposizione: Pavarini, Feltscher, Modesto, Morrone, Marques, Palladino, Bojinov. All.: Marino
Squalificati: Zaccardo (1), Paci (1)
Indisponibili: Pisano
INTER-PALERMO ore 15
Inter (4-3-1-2): Castellazzi; Maicon, Lucio, Ranocchia, Zanetti; Cambiasso, Thiago Motta, Obi; Pandev; Pazzini, Eto’o.
A disposizione: Orlandoni, Santon, Materazzi, Nwankwo, Natalino, Milito, Coutinho. All.: Leonardo
Squalificati: Stankovic (1), Chivu (1), Cordoba (1)
Indisponibili: Sneijder, Julio Cesar, Samuel, Stankovic, Cordoba, Mariga
Palermo (4-3-2-1): Sirigu; Cassani, Munoz, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic, Nocerino; Ilicic, Pastore; Miccoli.
A disposizione: Benussi, Darmian, Andelkovic, Liverani, Kurtic, Kasami, Jara Martinez. All.: Rossi
Squalificati: Carrozzieri (fino a giugno 2011)
Indisponibili: Pinilla, Hernandez, Goian
LECCE-CESENA ore 15
Lecce (4-3-1-2): Rosati; Tomovic, Gustavo, Fabiano, Brivio; Munari, Giacomazzi, Vives; Olivera; Di Michele, Jeda.
A disposizione: Benassi, Donati, Ferrario, Mesbah, Grossmuller, Piatti, Corvia. All.: De Canio
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Giuliatti, Ofere, Gustavo
Cesena (4-4-2): Antonioli; Ceccarelli, Pellegrino, Von Bergen, Lauro; Parolo, Colucci, Caserta; Jimenez, Giaccherini; Bogdani. All.: Ficcadenti
A disposizione: Calderoni, Benalouane, Dellafiore, Appiah, Sammarco, Budan, Malonga.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Fatic, Nagatomo
NAPOLI-SAMPDORIA ore 15
Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Pazienza, Dossena; Hamsik, Lavezzi; Cavani.
A disposizione: Iezzo, Cribari, Santacroce, Yebda, Zuniga, Sosa, Lucarelli. All.: Mazzarri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Grava, Vitale
Sampdoria (4-4-2): Curci; Zauri, Volta, Accardi, Ziegler; Mannini, Poli, Palombo, Guberti; Maccarone, Macheda.
A disposizione: Da Costa, Laczko, Dessena, Cacciatore, Tissone, Koman, Biabiany. All.: Di Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pozzi, Gastaldello, Semioli, Padalino, Lucchini
JUVENTUS-UDINESE ore 20.45
Juventus (4-4-2): Buffon; Sorensen, Bonucci, Chiellini, Grosso; Krasic, Aquilani, Felipe Melo, Marchisio; Amauri, Del Piero.
A disposizione: Storari, Grygera, Barzagli, Pepe, Sissoko, Martinez, Iaquinta All.: Delneri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Rinaudo, De Ceglie, Quagliarella, Toni, Traoré
Udinese (3-5-2): Handanovic; Benatia, Zapata, Domizzi; Isla, Pinzi, Inler, Asamoah, Armero; Sanchez, Di Natale.
A disposizione: Belardi, Coda, Cuadrado, Pasquele, Abdi, Corradi, Denis. All.: Guidolin
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Basta, Ferronetti, Angella

About Martin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *