Palermo, presidente Zamparini:”rigore Pazzini da prova tv”

Maurizio Zamparini(getty images)

PALERMO ZAMPARINI PAZZINI RIGORE INESISTENTE/ Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, che avrà mal digerito la sconfitta in rimonta subita dalla propria squadra contro l’Inter è tornato a parlare dell’episodio chiave del match:”Il rigore di Pazzini era da prova televisiva, era chiaramente una simulazione che, se vista bene e non attraverso un rapporto mediatico che non va bene, era da prova tv. Insomma, se l’avesse fatta un giocatore del Palermo avrebbero detto che era da prova tv”. Il presidente in vista della partita di domani contro la Juventus si auguro che “l’arbitraggio sia buono e che non condizioni il risultato come è avvenuto con l’Inter”.

About Martin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *