Fantacalcio, guida alla 29a giornata di campionato: probabili formazioni, notizie e curiosità di tutte le squadre di serie A

Hernanes(getty image)

RUBRICA CONSIGLI FANTACALCIO FORMAZIONI 29ESIMA GIORNATA/Buonasera cari amici fantallenatori dopo solo 5 giorni siamo nuovamente pronti per una nuova giornata di campionato. La serie A anche in questa occasione comincerà di venerdì: a scendere in campo per prima nel 29esimo turno è ovviamente l’Inter che martedì sarà impegnata nel ritorno di Champions League contro il Bayern Monaco. Al “Rigamonti” va quindi scena Brescia-Inter: le rondinelle attraversano un periodo abbastanza positivo e dopo aver fermato a domicilio il Napoli ci proveranno con i nerazzurri. I giocatori più in forma su cui puntare sono Diamanti e Kone ma occhio anche a Caracciolo che contro l’Inter ha spesso segnato. Degli uomini di Leonardo che cercano la 12esima vittoria in 14 partite punterei su Julio Cesar, Maicon, Ranocchia, Stankovic e ovviamente Eto’o. Meglio lasciar fuori Mareco e Ze Bina per le rondinelle e Snejider per i nerazzurri. Il centrocampista più di altri potrebbe limitarsi in vista della Champions. La serie A continua al sabato quando alle 20:45 si giocherà CesenaJuventus: ormai è decisamente un’impresa decifrare le partite della squadra di Del Neri, la vittoria con l’Inter e le tre successive sconfitte parlano, infatti, abbastanza chiaramente. Per non correre rischi meglio schierare solamente Buffon, Chiellini Marchisio e Matri lasciando fuori Bonucci, Traorè e Sorensen. Gli uomini di Ficcadenti che stanno attraversando, forse, il miglior momento da quando sono in serie A vanno a caccia  della terza vittoria consecutiva. Il trio-fantasia RosinaJimenesGiaccherini è pronta a far soffrire la lenta difesa juventina, schierateli tutti e tre nonostante quasi sicuramente uno sarà costretto a sedersi in panchina. Out invece Antonioli e Von Bergen. La domenica calcistica si apre con il match delle 12:30 che vedrà impegnati allo stadio San Siro MilanBari. Dei rossoneri che potrebbero risentire dal match di Londra io mi affiderei a Cassano che meno degli altri ne sarà condizionato, e a Pato. Impossibile, poi, lasciar fuori soprattutto quando giocano in casa Abbiati e Thiago Silva. Un turno di riposa, invece, lo merita tutto Zlatan Ibrahimovic che da parecchio non incide come solo lui sa fare. Dei pugliesi, ormai destinati alla B,  le mie scommesse portano i nomi di Donati(ex di turno) e Huseklepp. Continuiamo adesso, analizzando CagliariUdinese, partita che dovrebbe regalare gol e spettacolo. Donadoni che perde Nené per un problema alla caviglia si affiderà ai gol di Acquafresca e Ragatzu. Il giovane prodotto del vivaio scalpita e non vede l’ora di ripetere il gol di domenica scorsa. Astori, giocatore di cui ci si può sempre fidare, questa volta è meglio lasciarlo fuori a causa di Sanchez e Di Natale. Insieme ai due, della squadra bianconera che è a caccia del terzo posto punterei su Armero e Inler. Fuori, invece, Handanovic e Benatia. Quello che va in scena al “Massimino” tra CataniaSampdoria è un vero e proprio scontro salvezza, davvero inimmaginabile ad inizio stagione soprattutto per i doriani che hanno chiuso il campionato scorso al quarto posto. Simeone cerca il riscatto dopo la pesante sconfitta di Firenze e per farlo punterà ancora una volta sul blocco argentino. Andujar, Silvestre, Ricchiuti e Bergessio gli uomini di cui fidarsi. Out Potenza, Ledesma e Alvarez. Della Sampdoria del nuovo tecnico Cavasin punterei solamente su Maccarone visto che la squadra ha dimostrato di non attraversare proprio un ottimo momento di forma. Altro match delicato è quello che si gioca al Bentegodi di Verona tra ChievoFiorentina. I clivensi, infatti, dopo un buon avvio che avevano fatto pensare ad una tranquilla salvezza si sono fermati facendosi risucchiare dalle zone basse. Pensiamo che sia arrivato il momento di Pellissier che da tempo non firma il cartellino. Insieme a lui dovrebbero ben figurare Constant, Mandelli e Sorrentino. Dei viola che invece sembrano essersi ripresi mi affiderei a Mutu rinato domenica scorsa con una splendida doppietta e a Vargas. Rigoni, Frey, Comotto e Gamberini  gli uomini da lasciar fuori. La 29esima giornata prosegue con la partita del Marassi tra GenoaPalermo: lo spettacolo, vista la difesa molto “allegra” dei rosanero, dovrebbe essere garantito. Degli uomini dell’ex Ballardini vedo bene Criscito, Kucka, Palacio e Paloschi; della squadra di Cosmi, invece, punterei su Balzaretti, Miccoli e Ilicic. Fuori entrambi i portieri, Migliaccio, Veloso, Bovo e Cassani. Attenzione infine alle possibili sorprese Boselli e Pinilla.  Un altro match salvezza è quello tra LecceBologna. I giallorossi dopo la beffa della settimana scorsa hanno voglia di riscatto e per farlo mister De Canio punterà ancora una volta sul trio GiacomazziMunariOlivera. Insieme a loro si potrebbe giocare la carta Corvia che visti i possibili forfait di Jeda e Di Michele ha buone possibilità di risultare decisivo. Del Bologna, in cui è impossibile rinunciare a capitan Di Vaio, schiererei Britos e Ramirez. Out invece Tomovic, Gustavo da una parte e Casarini e Perez dall’altra. Niente posticipo per il match più atteso di giornata che andrà in scena all’Olimpico e che vedrà impegnate RomaLazio, in un derby che promette tanto spettacolo. I giallorossi che non stanno attraversando decisamente un buon momento hanno voglia di dimenticare il più presto possibile Doniesk. Totti non vuole mancare e nonostante il problema al polpaccio dovrebbe essere in campo dal primo minuto. Noi però degli uomini di Montella punteremmo su Mirko Vucinic, Juan, Simplicio e Menez, il capitano infatti non ha mai dato il meglio di se nelle stracittadine, un po’ come De Rossi. Degli uomini di Reja che cercano la vittoria per continuare il sogno Champions League Floccari e il brasiliano Hernanes sembrano i giocatori più in forma. Impossibile quindi lasciarli fuori così come Liechtsteiner e Sculli. Out invece Muslera e Stendardo per i biancocelesti e Riise e Perrotta per i giallorossi. La 29esima giornata si chiude con il posticipo del Tardini tra ParmaNapoli: i ducali che hanno perso Amauri per un problema ai flessori puntano tutto sulla vena realizzativa del bomber Hernan Crespo a secco da parecchio tempo. Insieme a lui punterei anche sul ritorno di Giovinco e su Lucarelli. Out Mirante, Paci e Morrone. Nei partenopei privi di Mazzarri c’è il ritorno di Lavezzi che dopo le tre giornate di squalifica sarà nuovamente a disposizione. La manovra ne gioverà sicuramente, così come, Cavani che non va in rete proprio da quando non gioca con l’argentino. Insieme ai due punterei su Zunica e Ruiz. Meglio lasciar fuori, invece, Pazienza e Santacroce.

PROBABILI FORMAZIONI 27esima GIORNATA:

Venerdì 11 marzo

Ore 20.45 BRESCIA-INTER
Brescia (3-5-2): Arcari; Zebina, Mareco, Zoboli; Zambelli, Kone, Vass, Hetemaj, Berardi; Diamanti, Caracciolo.
A disposizione: Sereni, Bega, Daprelà, Baiocco, Eder, Lanzafame, Possanzini. All.: Iachini
Squalificati: Accardi (1)
Indisponibili: Dallamano, C.Zanetti, A.Filippini
Inter (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Ranocchia, Nagatomo; Zanetti, Stankovic, Kharja; Sneijder; Eto’o, Pazzini.
A disposizione: Castellazzi, Materazzi, Cordoba, Obi, Mariga, Coutinho, Pandev. All.: Leonardo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Samuel, Milito, Cambiasso, Motta, Chivu
Sabato 12 marzo
Ore 20.45 CESENA-JUVE
Cesena (4-3-2-1): Antonioli; Santon, Pellegrino, Von Bergen, Lauro; Caserta, Colucci, Parolo; Giaccherini, Jimenez; Bogdani.
A disposizione: Calderoni, Benalouane, Ceccarelli, Appiah, Piangerelli, Rosina, Malonga. All.: Ficcadenti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Fatic, Felipe, Sammarco, Budan
Juventus (4-4-2): Buffon; Sorensen, Chiellini, Bonucci, Traorè; Krasic, Marchisio, Aquilani, Pepe; Matri, Del Piero.
A disposizione: Storari, Grygera, Motta, Buchel, Martinez, Iaquinta, Giannetti. All.: Delneri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Quagliarella, Sissoko, Felipe Melo, Grosso, De Ceglie, Rinaudo, Salihamidzic, Barzagli, Toni
Domenica 13 marzo
Ore 12.30 MILAN-BARI
Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Antonini; Gattuso, Van Bommel, Merkel; Robinho; Cassano, Ibrahimovic.
A disposizione: Amelia, Oddo, Yepes, Jankulovski, Flamini, Seedorf, Cassano. All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Inzaghi, Pirlo, Ambrosini
Bari (4-3-2-1): Gillet; A. Masiello, Belmonte, Glik, M. Rossi; Donati, Codrea, Almiron; Huseklepp, Ghezzal; Okaka.
A disposizione: Padelli, Belmonte, Alvarez, Rivas, Kopunek, Bentivoglio, Rudolf. All.: Mutti
Squalificati: Gazzi (1)
Indisponibili: Barreto, S. Masiello, Kutuzov, Castillo, Raggi, Parisi
Ore 15.00 CAGLIARI-UDINESE
Cagliari (4-3-2-1): Agazzi; Perico, Canini, Astori, Agostini; Nainggolan, Conti, Lazzari; Cossu, Ragatzu; Acquafresca.
A disposizione: Pelizzoli, Magliocchetti, Missiroli, Laner, Cepellini, Dametto, Martignoni. All.: Donadoni
Squalificati: Biondini (1), Ariaudo (1)
Indisponibili: Pisano, Nenè
Udinese (3-5-2): Handanovic; Benatia, Zapata, Domizzi; Cuadrado, Pinzi, Inler, Asamoah, Armero; Di Natale, Sanchez.
A disposizione: Belardi, Coda, Pasquale, Badu, Abdi, Corradi, Denis. All.: Guidolin
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Basta, Ferronetti, Angella, Isla
Ore 15.00 CATANIA-SAMPDORIA
Catania (4-3-1-2): Andujar; Alvarez, Silvestre, Spolli, Marchese; Schelotto, Lodi, Ricchiuti; Gomez; Bergessio, Maxi Lopez.
A disposizione: Kosicky, Potenza, Terlizzi, Ledesma, Llama, Carboni, Morimoto. All.: Simeone
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Capuano, Biagianti, Bellusci, Sciacca, Martinho
Sampdoria (3-5-2): Curci; Volta, Lucchini, Martinez; Mannini, Dessena, Tissone, Poli, Laczko; Maccarone, Guberti.
A disposizione: Da Costa, Zauri, Perticone, Koman, Padalino, Biabiany, Macheda. All.: Cavasin.
Squalificati: Gastaldello (1)
Indisponibili: Pozzi, Semioli, Palombo, Ziegler
Ore 15.00 CHIEVO-FIORENTINA
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; N.Frey, Cesar, Mantovani; Rigoni, Guana, Marcolini, Jokic; Bogliacino; Pellissier, Moscardelli.
A disposizione: Squizzi, Mandelli, Sardo, Pulzetti, Constant, Uribe, Thereau. All.: Pioli
Squalificati: Fernandes (1)
Indisponibili: nessuno
Fiorentina (4-3-1-2): Boruc; Comotto, Gamberini, Natali, Pasqual; Behrami, Montolivo, Vargas; Santana; Gilardino, Mutu.
A disposizione: Neto, De Silvestri, Camporese, D’Agostino, Ljajic, Cerci, Babacar. All.: Mihajlovic
Squalificati: Donadel (1)
Indisponibili: Kroldrup, Jovetic, Frey
Ore 15.00 GENOA-PALERMO
Genoa (4-4-2): Eduardo; Mesto, Kaladze, Dainelli, Criscito; Rafinha, Kucka, Veloso, M.Rossi; Paloschi, Palacio.
A disposizione: Scarpi, Chico, Moretti, Milanetto, Konko, Jankovic, Boselli. All.: Ballardini.
Squalificati: Floro Flores (1)
Indisponibili: Destro
Palermo (3-5-2): Sirigu; Munoz, Bovo, Migliaccio; Cassani, Nocerino, Bacinovic, Balzaretti; Pastore; Miccoli, Hernandez.
A disposizione: Benussi, Darmian, Andelkovic, Kasami, Liverani, Ilicic, Pinilla. All.: Cosmi
Squalificati: Carrozzieri
Indisponibili: Goian
Ore 15.00 LECCE-BOLOGNA
Lecce (4-3-2-1):  Rosati; Tomovic, Gustavo, Fabiano, Brivio; Giacomazzi, Vives, Olivera; Munari, Mesbah; Corvia.
A disposizione: Benassi, Donati, Grossmuller, Bertolacci, Piatti, Chevanton, Jeda. All.: De Canio.
Squalificati: Rispoli (1)
Indisponibili: Giuliatto, Di Michele, Ofere, Ferrario
Bologna (4-3-2-1): Viviano; Casarini, Portanova, Britos, Rubin; Mutarelli, Perez, Della Rocca; Ramirez, Meggiorini; Di Vaio.
A disposizione: Lupatelli, Moras, Cherubin, Morleo, Buscè, Gimenez, Paponi. All.: Malesani
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ekdal, Esposito, Montelongo, Garics, Mudingayi
Ore 15.00 ROMA-LAZIO
Roma (4-2-3-1): Doni; N.Burdisso, Mexes, Juan, Riise; Pizarro, De Rossi; Taddei, Perrotta, Vucinic; Totti.
A disposizione: Julio Sergio, Loria, Simplicio, Castellini, Greco, Menez, Borriello. All.: Montella.
Squalificati: Rosi (1), Brighi (1)
Indisponibili: Cassetti
Lazio (4-2-3-1): Muslera; Lichtsteiner, Stendardo, Biava, Radu; Ledesma, Matuzalem; Sculli, Hernanes, Zarate; Floccari.
A disposizione: Berni, Scaloni, Gonzalez, Garrido, Bresciano, Mauri, Kozak. All.: Reja
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Rocchi, Brocchi, Diakitè, Dias, Meghni, Bizzarri
Ore 20.45 PARMA-NAPOLI
Parma (3-5-1-1): Mirante; Zaccardo, Paci, A.Lucarelli; Valiani, Morrone, Dzemaili, Galloppa, Modesto; Candreva; Crespo.
A disposizione: Pavarini, Pisano, Feltscher, Palladino, Giovinco, Amauri, Bojinov. All.: Marino
Squalificati: Paletta (1), Gobbi (1)
Indisponibili: Calvo, Marques, Angelo, Nwakwo
Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Santacroce, Cannavaro, Ruiz; Zuniga, Pazienza, Yebda, Vitale; Hamsik, Lavezzi; Cavani.
A disposizione: Iezzo, Cribari, Gargano, Blasi, Sosa, Mascara, Lucarelli. All.: Mazzarri
Squalificati: Dossena (1), Aronica (1)
Indisponibili: Grava, Campagnaro, Maggio

About Martin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *