INTER: Moratti alza la voce, avvertimento per Gasp

L’Inter è nelle mani di Gasperini da poco tempo, ma sembrano presentarsi le prime frizioni tra il tecnico ex-Genoa e il patron Massimo Moratti. In particolar modo non sono piaciute le disposizioni in campo assegnate dal tecnico in questo precampionato che i nerazzurri hanno affrontato. Sabato sera è arrivata una brutta sconfitta contro il Chievo: 3-2 il risultato finale a favore dei gialloblu, nonostante le buone prove di Milito, Pazzini e del baby Faraoni. Moratti ha commentato cosi le scelte di Gasperini: “Pazzini è uno che deve giocare perché segna una montagna di gol. Offerte per Sneijder? Magari dal Milan…. Lui deve giocare da trequartista, ma non fatemi dire altro.” Queste invece le dichiarazioni sul modulo preferito dal tecnico di Grugliasco, che ama giocare con la difesa a 3: “No, non sono preoccupato. Per ora Gasperini sta provando, poi eventualmente cambierà.”

About Valerio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *