SERIE A: Le probabili formazioni degli anticipi

Secondo turno di Serie A, non contando la prima giornata, fermata a causa dello sciopero dei giocatori. Alle 18.00 scendono in campo Cagliari e Novara: i sardi, che arrivano dalla pesante vittoria con la Roma all’Olimpico, non vogliono abbassare il tiro, schierando il trio Thiago Ribeiro-Nenè-Cossu. La matricola Novara invece nella prima giornata ha colto un pareggio in casa del Chievo. Vicino a Morimoto, nel reparto d’attacco, preferito Jeda a Granoche.

Alle 20.45 la grande sfida tra Inter e Roma, a San Siro. Entrambe le squadre sono alla ricerca dei primi 3 punti stagionali, dopo un avvio decisamente deludente: i nerazzurri arrivano dalla sconfitta in campionato in casa del Palermo per 4-3, dove non è bastato un ritrovato Milito per mettere a posto le cose, e dal tracollo in Champions League per 0-1 contro il modesto Trabzonspor. Questa sera Gasperini, già contestato nei giorni scorsi, riproporrà la difesa a tre con Ranocchia-Samuel-Lucio. Davanti spazio a Milito e Forlan. Gli uomini di Luis Enrique invece, usciti in modo prematuro dall’Europa League per mano dello Slovan Bratislava, hanno perso la prima di campionato contro il Cagliari per 1-2. Il tecnico asturiano sembra voler favorire Borriello a Osvaldo per un posto accanto a Totti, Bojan l’altro attaccante. In difesa emergenza sulle fasce, con Taddei arretrato al posto dello squalificato Josè Angel. Squadre che hanno dunque fame di vittoria e non è escluso che sarà una serata di spettacolo a San Siro. Ecco le probabili formazioni degli anticipi:

Cagliari (4-3-3): Agazzi, Pisano, Canini, Astori, Agostini, Biondini, Conti, Nainggolan, Thiago Ribeiro, Nenè, Cossu.
A disp.: Avramov, Perico, Ariaudo, Rui Sampaio, Ekdal, El Kabir, Larrivey.

All.: Ficcadenti

Novara (4-3-1-2): Ujkani, Morganella, Lisuzzo, Paci, Gemiti, Marianini, Porcari, Rigoni, Pinardi, Morimoto, Jeda.
A disp.: Fontana, Centurioni, Ludi, Giorgi, Granoche, Mazzarani, Rubino.

All.: Tesser.

Inter (3-5-2): Julio Cesar, Ranocchia, Lucio, Samuel, Nagatomo, Zanetti, Cambiasso, Sneijder, Obi, Forlan, Milito. 
A disp.: Castellazzi, Jonathan, Muntari, Coutinho, Zarate, Alvarez, Pazzini.

All.: Gasperini

Roma (4-3-3): Stekelenburg, Rosi, Burdisso, Heinze, Taddei, Perrotta, De Rossi, Pjanic, Borriello, Totti, Bojan. 
A disp.: Curci, Kjaer, Cassetti, Pizarro, Gago, Osvaldo, Borini.

All.: Luis Enrique

About Valerio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *