F1, Schumi: “Posso vincere ancora il Mondiale”

Dopo un avvio non proprio dei suoi, ecco come si sfoga Micheal Schumacher: “Non sono deluso, ho solo bisogno di tempo. Ma posso ancora vincere il Mondiale”. Il campione tedesco non si dà per vinto e rilancia le sue ambizioni per il titolo.

Il sette volte campione del mondo, tornato alle corse con la Mercedes a 41 anni, non ha brillato nelle prime tre gare. In molti, però, compreso lo spagnolo Fernando Alonso, scommettono ancora su di lui. “Dopo tre anni di stop e con i test invernali ridotti ho bisogno di un po’ più di tempo. – dice Schumi alla vigilia del Gp di Cina – Ma mi sento abbastanza bene, le cose stanno andando meglio di quanto mi aspettassi”. La Mercedes è indietro rispetto alle rivali per il titolo, ammette però il tedesco: “Red Bull e Ferrari sono un po’ più avanti rispetto a noi e credo sia corretto dire che anche la McLaren lo è, anche se nell’ultima gara non lo ha potuto dimostrare. Probabilmente siamo ancora in quarta posizione in questo momento. Il giovane Schumi probabilmente non sarebbe stato felice di questi risultati – chiude il tedesco – ma dopo aver conquistato sette titoli posso dire di sentirmi più che felice per come vanno le cose. Non c’è ragione di pensare che questa stagione sia gia’ finita per me e per Nico”.

About Alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *