F1, Ecclestone ha in mente due nuovi Gp

Bernie Ecclestone vorrebbe introdurre due nuovi Gran Premi, al fine di portare una ventata di rinnovamento alla Formula 1.L’imprenditore vorrebbe infatti introdurre il mondo delle quattro ruote in Russia entro il 2012 e a New York entro il 2013.

“Sicuramente perderemo alcune gare – ha spiegato Ecclestone -. Ma ci sono alcune tappe che possiamo permetterci di perdere senza problemi. Ho già parlato con alcuni Paesi per vedere cosa si può fare”

Secondo Blumberg, il patron del Circus ha in progetto un circuito a Mosca o Sochi(città che ospiterà le Olimpiadi invernali del 2014) e uno al di fuori di Manhattan, con l’idea di New York visibile sullo sfondo.

About Martin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *