Rugby, Nick Mallet difende l’Italia travolta dagli Springboks

Gli azzurri cercano di contrastare Pierre Spies

Dopo la bella prova di 8 giorni fa, l’Italia è stata travolta ieri dal Sudafrica campione del mondo nel secondo test-match ad East London. Il ct dell’Italrugby, Nick Mallet, nonostante il 55-11 ha voluto spendere parole d’elogio per il suo gruppo. “Sapevamo che sarebbe stato un incontro ancora più duro del precedente. E’ evidente che il Sudafrica è una squadra più forte di noi, probabilmente la più forte al mondo in questo momento, e lo ha saputo dimostrare disputando una grande partita. – ha detto Mallett – Io sono orgoglioso del modo in cui l’Italia ha affrontato la gara e tutto il tour estivo. Per noi non è semplice giocare due partite contro i campioni del mondo ma abbiamo confermato di avere un ottimo gruppo di atleti. Sono soddisfatto di come i ragazzi che non avevano giocato nel primo test hanno affrontato la partita”.

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *