Sudafrica 2010, Argentina, Maradona potrebbe lasciare: “E’ finito il mio ciclo”

Diego durante Germania - Argentina

“Il mio ciclo è finito”. Queste le parole di Diego Armando Maradona, idolo indiscusso dell’ Argentina calcistica, a tal punto che al ritorno della ‘seleçion’ a Buenos Aires dopo il 4-0 incassato dalla pimpante Germania dei giovani, una marea di tifosi lo ha omaggiato come una divinità cantando cori come “giornalisti terroristi, Diego non se ne andrà”. Ed infatti i giornalisti argentini, che non la pensano esattamente come i tifosi, inneggiano ad una rivoluzione e si chiedono “cosa c’è da festeggiare?”. “Il mio ciclo è finito”, ma non sappiamo ancora esattamente il significato di quelle parole, riportate dal quotidiano locale ‘Cronica’ come indiscrezione raccolta dai vicini di casa del Pibe de Oro. Si prospettano dunque giorni molto intensi in un paese in cui tutti quanti, tifosi e giornalisti, sono uniti dal sogno di tornare a vincere quel titolo che manca da Messico ’86, ma sono anche divisi da colui che a Città del Messico fu il trascinatore assoluto, ‘la mano de Dios’ e ‘il pibe de Oro’, Diego Maradona. Che lascia tutti con un’ unica domanda: resterà?

About Nicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *