Mondiale 2010, Spagna-Germania 1-0: prima finale per le Furie Rosse

Gol da finale per Carles Puyol

Per la prima volta nella sua storia la Spagna è in finale nel Mondiale. Dopo aver battuto la Germania nella finale di Euro 2008, le Furie Rosse hanno ancora avuto la meglio sulla Nazionale di Joachim Loew grazie allo splendido colpo di testa di Puyol a 15 minuti dalla fine della gara. Nel primo tempo le emozioni sono poche, mentre nella ripresa la Spagna sfiora più volte il gol. La Germania accarezza il vantaggio con Kroos (parata di Casillas), poi arriva il gol di chi non ti aspetti, quel Puyol che già nel primo tempo aveva sfiorato il vantaggio. Nel finale Pedrito e Torres sprecano ma alla Germania no basta. A Johannesburg domenica sarà premiata una squadra che non ha mai vinto un Mondiale.

GERMANIA-SPAGNA 0-1 75′ Puyol

GERMANIA Manuel Neuer; Philipp Lahm, Arne Friedrich, Per Mertesacker, Jerome Boateng (52′ Jansen), Piotr Trochowski (62′ Kroos), Sami Khedira (80′ Gomes), Bastian Schweinsteiger, Lukas Podolski, Mesut Ozil, Miroslav Klose. Ct.: Loew.

SPAGNA Iker Casillas; Sergio Ramos, Gerard Pique, Carles Puyol, Joan Capdevila; Xabi Alonso (93′ Marchena), Xavi, Andres Iniesta, Sergio Busquets; Pedro (85′ Silva), David Villa (81′ Torres). Ct.: Del Bosque.

ARBITRO Viktor Kassai (Ungheria)

Be the first to like.

Did you like this? Share it:

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *