Nhl, risultati notte: Montreal agli shout-out ferma la corsa di Pittsburgh

Lo shout-out di Pouliot ha riaperto la corsa alla vetta della Eastern Conference

NHL RISULTATI NOTTE – Nella notte di Nhl Montreal, nella Eastern Conference, ferma Pittsburgh e riapre la lotta al vertice della classifica. I  Canadiens hanno la meglio sui Penguins per 2-1 in una gara interminabile: prima gli ospiti vanno in vantaggio con Asham e vincono 1-0 il primo tempo, poi nel secondo Pouliot mette tutto in parità. Terzo tempo e overtime terminano 0-0 e così si va agli shout-out dove ancora Pouliot regala la vittoria ai padroni di casa e ridà speranza a tutti gli interessati nella corsa alla capolista. Del ko di Pittsburgh ne approfitta Philadelphia che batte 4-2 New Jersey grazie alle doppiette di Hartnell e Briere: iniziano male gli ospiti che perdono 0-1 il primo tempo, poi con un 2-1 e 2-0 negli altri due parziali ribaltano la situazione e, con la seconda vittoria di fila, si portano a -1 dalla vetta. Passo falso per Boston che cade, in casa, contro Minnesota per 1-3: dopo i pareggi per 0-0 e 1-1 nei primi due tempi, per i Bruins è fatale il terzo dove cedono 0-2. Infine in fondo Toronto batte, in casa, St Louis per 6-5 grazie alla doppietta di Kessel: gara con continui cambiamenti di fronte (2-1, 0-3, 3-1 i parziali), poi dopo lo 0-0 dell’overtime è Bozak a decidere la sfida agli shout-out.

Nella Western Conference quarta vittoria di fila per Nashville che si impone 5-2 su Los Angeles con doppietta di Hornqvist: dopo lo 0-0 del primo tempo, gli ospiti vincono i restanti due per 3-2 e 2-0. Cade a sorpresa Colorado contro Phoenix per 0-2: un gol di Pyatt al primo e uno al terzo tempo decidono la sfida. Male anche San Jose che cede 0-3 contro Buffalo: tutto nei primi due tempi terminati, rispettivamente, 2-0 e 1-0. Infine in fondo vittoria per Edmonton che regola 2-1 NY Islanders: decisivo il 2-0 del primo tempo che gli ospiti ribaltano solo in parte con lo 0-1 del secondo, ma lo 0-0 del terzo regala il successo all’ultima della classe.

About Gianmatteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *