Nhl, risultati notte: Boston e Dallas, continua la corsa alla vetta

Zdeno Chara, con la sua tripletta, ha messo la gara in discesa per Boston contro Carolina: alla fine sarà 7-0 per i padroni di casa

NHL RISULTATI NOTTE – Continua la rincorsa di Boston e Dallas per la testa delle due Conference: i primi sono secondo a -6 da Philadelphia, i secondi sono terzi a -3 da Vancouver. Nella Eastern Conference i Bruins cappottano con un roboante 7-0 Carolina grazie a una tripletta del suo capitano, Zdeno Chara: reti distribuite in tutti e tre i tempi con i parziali che segnano 3-0, 2-0 e 2-0.

Anche Montreal, dopo un periodo di appannamento, si sta riprendendo, conquistando, con il 5-4 su Calgary, la seconda vittoria consecutiva: una gara che i Canadiens stavano buttando al vento. Primo tempo dominato dai padroni di casa che chiudono sul 2-0 e con il 2-2 del secondo sembrava una formalità il terzo. dove invece arriva il sorprendente 0-2: si va all’overtime dove è Subban a regalare il successo a Montreal che torna sesto.

A metà classifica vittoria anche di Atlanta su Florida per 3-2: la gara dei 1000 pareggi. Primo, terzo e overtime che si chiudono 0-0, mentre nel secondo si vedono 4 gol, due a testa nel 2-2 finale, che però fanno pendere la bilancia da una parte o dall’altra. Si va così agli shout-out dove è Burmistrov a regalare il successo agli ospiti.

In fondo sfida tra le ultime della classe: New Jersey contro NY Islanders, con la vittoria dei primi per 5-2. Gli ospiti decidono la gara nel primo tempo, chiuso 2-0 a loro favore, mentre nel secondo si mettono al sicuro vincendo 3-2 e potendo così rilassarsi nel terzo, chiuso 0-0.

Nella Western Conference Dallas batte 2-1 Los Angeles e torna il corsa per la testa della classifica: dopo lo 0-1 del primo tempo gli Stars ribaltano il risultato nel secondo, chiuso 2-0 e amministrano tutto nel terzo, terminato 0-0.

Successo anche per il pazzo San Jose, capace di perdere con le ultime in classifica ma anche di battere le prime: questa volta arriva la vittoria contro Phoenix, quarta in graduatoria, per 4-2. Decisivo il secondo tempo, quando gli ospiti si impongono 2-0, mentre nel primo e nel terzo le squadre si erano equivalse, tanto da terminare entrambi per 1-1.

About Gianmatteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *