Nhl, risultati notte: in vetta alla Western Conferene cadono Vancouver, Dallas e Detroit

Milan Lucic in lotta contro Carey Price: alla fine ne uscirà vittorioso il primo che realizzerà anche la doppietta decisiva perla vittoria di Boston

NHL RISULTATI NOTTE – Notte pazza in Nhl: prima la goleada tra Boston e Montreal nella Eastern Conference, poi il ko delle big in vetta alla Western Conference a favore delle loro dirette avversarie.

I Bruins battono 8-6 i Canadiens: doppio Lucic e Ryder stendono doppio Pacioretty. Gara che si decide nel primo tempo quando i padroni di casa vincono 2-0: poi arrivano i due pari per 4-4 e 2-2 nei restanti parziali.

I Canucks perdono 3-4 contro Anaheim a causa della doppietta di Ryan: determinanti il primo e secondo tempo dove gli ospiti si impongono 1-0 e 2-1. A nulla vale il 2-1 per i padroni di casa del terzo tempo.

Non va meglio a Detroit che ne prende 4 da Nashville nell’1-4 finale: bastano due tempi agli ospiti per avere la meglio sui padroni di casa. I Parziali dicono 2-0 e 2-1 per i Predators mentre il terzo tempo si chiude 0-0.

Anche Dallas perde la grande occasione di riagganciare la vetta facendosi mettere ko da Phoenix per 2-3: gara molto combattuta, con l’1-1 del primo tempo e l’1-0, a parti invertite (il secondo a favore degli ospiti, il terzo a favore dei padroni di casa) negli altri due tempi. La perfetta parità porta entrambe all’overtime dove è un gol di Vrbata a decidere il match.

Ad approfittare di tutti questi illustri ko è San Jose che, battendo 3-2 Columbus, accorcia la classifica intorno alla terza posizione: e dire che gli ospiti erano partiti malissimo, chiudendo il primo tempo 0-2. Poi la grande rimonta iniziata nel secondo tempo, chiuso con lo stesso risultato ma a proprio vantaggio e, infine, l’1-0 del terzo firmato Marleau.

Nella zona intermedia vince Minnesota, 3-2 contro Colorado, ko nonostante la doppietta di Jones: decisivi i primi due tempi, chiusi dai padroni di casa con il punteggio di 2-1 e 1-0. A nulla vale l’1-0 degli ospiti del terzo tempo.

Successo anche per Chicago, 4-1 contro Edmonton grazie alla doppietta di Kane: non c’è storia sin dall’inizio con gli ospiti che chiudono 1-0 i primi due tempi e si impongono anche nel terzo per 2-1.

Infine vittoria anche per Calgary 5-2 contro Ottawa firmato doppio Jackman: dopo aver perso il primo tempo per 1-2, i padroni di casa si rimboccano le maniche e chiudono i due tempi successivi entrambi sul 2-0.

About Gianmatteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *