Dramma nel basket italiano: la notizia ha colto di sorpresa tutti

Il basket è sempre stato uno sport molto amato in Italia e quando una squadra di blasone deve dare l’addio alla Serie A è sempre triste.

Il mondo dello sport è sempre stato estremamente affascinante e meraviglioso, con il basket che si è messo sempre di più in mostra in questi anni grazie alla sua spettacolarità e alla sua bellezza, con il tifo che è sempre stata una parte molto accesa e importante anche verso una squadra che ormai non ci sarà più.

Basket (AdobeStock)
Basket (AdobeStock)

La Serie A di basket ha visto terminare da poco la propria stagione regolare, con Virtus Bologna e Olimpia Milano che sono ancora oggi le più accreditate squadre in lotta per il titolo, ma se una Bologna spera di vincere ancora una volta il titolo, un’altra piange lacrime amare.

Si tratta infatti della Fortitudo, una squadra epica e leggendaria, seguita tantissimo da tutta la città con un tifo a dir poco calcistico, ma purtroppo la sua stagione è iniziata male e finita peggio con una sconfitta finale davvero dolorosa.

Napoli condanna la Fortitudo Bologna: è A2

Il calendario aveva stabilito che alla penultima giornata si sarebbero affrontati Fortitudo Bologna e Napoli in uno scontro diretto drammatico nel palazzetto emiliano, con la Fortitudo che vincendo avrebbe agganciato i campani, ma alla fine sono stati gli ospiti a vincere per 56-64.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La sconfitta ha dunque portato alla matematica retrocessione dopo solo tre anni da quella magica promozione della stagione 2018-19, ma ora sarà dunque tempo di ripartire per una squadra che ha perso la Serie A, ma di sicuro non perderà mai l’amore e l’affetto di una tifoseria calda come quella emiliana.