Panico tra i tifosi di Nadal: “Ormai ho fatto il mio tempo”

Rafa Nadal è uno dei miti assoluti dello sport e del tennis mondiale, ma di recente ha preoccupato e non poco i suoi tifosi più accaniti.

Ci sono tanti sportivi che sono stati in grado di scrivere la storia delle loro discipline, ma sono stati davvero molto pochi quelli che hanno potuto lasciare un segno così indelebile come quello di Rafa Nadal, uno dei più grandi sportivi che mai si siano visti in tutto lo sport mondiale.

Nadal
ANSA

Si sa che prima o poi anche i più grandi sono costretti ad alzare bandiera bianca e a ritirarsi, perché purtroppo il tempo non dà possibilità di replica, tanto è vero che anche un certo Rafa Nadal sembra ormai arrivato al capolinea della sua storia d’amore con il tennis.

Lo spagnolo ha iniziato alla grande il 2022 grazie al successo all’Australian Open, ma purtroppo a Madrid è uscito ai quarti di finale contro Alcaraz, con il giovane connazionale che lo ha sconfitto per 2-1 e ha dunque dato vita a una nuova dinastia iberica, con Rafa che si è definito una “auto vecchia”.

Nadal getta la maschera:”Sono un’auto vecchia”

Purtroppo lo stesso Nadal sa bene che la sua carriera non sarà certamente lunga arrivati a questo punto, infatti per lui sarà molto complicato e difficile pensare a un proseguimento ancora per tanti anni, tanto è vero che dopo la sconfitta con Alcaraz ha parlato apertamente dicendo di essere un’auto vecchia in confronto con il connazionale.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La frase sa molto di addio, anche se la speranza è che l’iberico possa in qualche modo continuare a deliziare il grande pubblico mondiale, dato che è davvero stato senza ombra di dubbio uno dei più grandi che si siano mai visti nella storia.