Klopp è spaventato per il futuro:”Sarà dura, non ci voleva davvero”

Jurgen Klopp pensa che il futuro del suo Liverpool sarà davvero complicato, infatti i Reds hanno bisogno di rispondere al colpo dei rivali.

La Premier League è sicuramente il campionato più bello e affascinante di tutto il mondo, per questo motivo tutti i migliori giocatori hanno grande voglia di poter farne parte, con Jurgen Klopp che è stato visto a tutti gli effetti come un assoluto guru e un santone di questo calcio, ma il tecnico tedesco non è per nulla contento del futuro.

Jurgen Klopp Liverpool (LaPresse)
Jurgen Klopp Liverpool (LaPresse)

La stagione di Premier League si sta ormai delineando sempre di più con il Liverpool che è destinato ancora una volta a perdere il campionato per il secondo anno consecutivo in favore del Manchester City ed è per questo motivo che Jurgen Klopp non può dormire sonni sereni.

Al Daily Mail ha annunciato infatti che se la situazione tra Reds e Sky Blues era già in favore dei ragazzi di Guardiola, dopo l’acquisto da parte dei Citizens di Erling Haaland a questo punto la situazione si fa ancora più critica ed è per questo motivo che il tecnico teutonico non è per nulla soddisfatto.

Klopp ammette a denti stretti:”Haaland è un grande colpo”

Il Liverpool ha bisogno di rinnovare la squadra in vista della prossima stagione, con i finalisti di Champions League che stanno cercando in tutti i modi di trovare una soluzione per l’anno che verrà, infatti l’intenzione è quella di dare vita a una nuova grande rivalità.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

I Rossi del Nord hanno bisogno di riportare entusiasmo nel Merseyside con un acquisto che possa in qualche modo pareggiare quello del cannoniere norvegese che è una vera e propria forza della nature e che potrà spostare ancora di più gli equilibri.