La Germania trema nel calcio: “Siamo diventati un campionato ridicolo”

In Germania il campionato sta vivendo un momento complicato ed è il caso di analizzare tutti i problemi interni alla Bundesliga che verrà.

Da qualche anno a questa parte la Bundesliga è sempre stata presa come esempio da molti critici del calcio italiano, ma dopo quest’estate sarà davvero difficile pensare che il campionato in Germania possa essere considerato di livello, tanto è vero che anche nella nazione teutonica si stanno domandando se verrà veramente la pena continuare a seguire questo categoria.

Bundesliga Germania (LaPresse)
Bundesliga Germania (LaPresse)

Da qualche anno a questa parte la Germania è stata sicuramente una delle più grandi nazioni a livello di campionato, con la Bundesliga che ha permesso di regalare grandi partite, nonostante non ci sia mai stata veramente una lotta per il titolo, con il Bayern Monaco che campione da ben 10 anni consecutivi.

Purtroppo però ormai i giochi sembrano finiti, infatti dopo l’ultima giornata di campionato sono arrivati due annunci davvero molto scioccanti, con Erling Haaland che si sapeva sarebbe dovuto andare al Manchester City, ma anche Robert Lewandowski annunciato il suo addio al Bayern Monaco.

Lewandowski e Haaland via: chi giocherà più in Germania?

La Bundesliga aveva sicuramente tanti problemi al suo interno, ma poteva vantare due dei più grandi attaccanti presenti sulla faccia della terra, con Lewandowski e Haaland che rappresentavano i cannonieri per eccellenza, ovvero quelli forti come pochi in area di rigore.

Il polacco in norvegese però non faranno più parte della Bundesliga che verrà, con lo scandinavo che ha già firmato con il Manchester City, mettendo in crisi non poco gli Jurgen Klopp che ha già dichiarato di essere molto preoccupato, mentre Robert sembra sempre più vicino al Barcellona.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Dunque la Germania sta per vivere dei momenti davvero molto difficili per il proprio calcio, con la serie a che potrebbe approfittarne, dato che nel ranking Uefa la differenza tra le due campionati è davvero minima e dunque, pur essendo molto triste, le sciagure altrui potrebbero aiutare il nostro calcio per poter migliorare e poter tornare finalmente allo splendore che era un tempo.