Gasperini, rivoluzione Atalanta: via due top player, cambia tutto

Nel prossimo mercato estivo, l’Atalanta è molto probabile che perda due top player; Gasperini dovrà cambiare il modo di giocare della Dea.

L’ultima giornata di campionato mette l’Atalanta di fronte all’Empoli; una partita da vincere e sperare, per qualificarsi alla prossima Europa League, in un passo falso di Roma o Fiorentina. Strappare il pass per la prossima Europa è fondamentale per rendere meno negativa una stagione nata con diverse aspettative; i ragazzi di Gasperini, infatti, non possono essere soddisfatti vista la non qualificazione Champions, una coppa Italia ancora una volta “maledetta” e un Europa League dove si poteva fare sicuramente di più.

Gasperini
LaPresse

La sensazione è che questa sia stata una stagione da cui ripartire per costruire un nuovo ciclo e provare anche a vincere qualcosa; il problema è cosa succedere sul mercato. Il rischio, secondo le ultime indiscrezioni, è che l’Atalanta possa perdere sia Muriel sia Zapata. Per entrambi, infatti, sembrano esserci offerte importanti e il rischio che possano partire è piuttosto alto.

Si tratta, infatti, di due giocatori di livello assoluto; entrambi colombiani, il primo è sicuramente più rapido, abile nel creare costantemente la superiorità numerica e con la possibilità di portare un buon numero di bonus, tra gol e assist. Conferme di un possibile addio di Muriel, però, non esistono. Su Zapata, invece, parliamo di uno dei centravanti più forti del nostro campionato e, tralasciando i problemi fisici di questa stagione, è sicuramente in grado di determinare.

Gasperini, addio Zapata? Ecco dove può andare

Abbiamo detto di Zapata e della possibilità che vada via dall’Atalanta alla fine di questa stagione; partendo dal presupposto che , esattamente come per Muriel, anche in questo caso non abbiamo nessun tipo di conferma su un possibile addio del centravanti, la squadra più interessata al giocatore sembra poter essere l’Inter.

I nerazzurri è molto probabile che, in sede di mercato, debbano andare a prendere un centravanti vista la quasi certa partenza di Sanchez e l’età di Dzeko. Come detto Zapata potrebbe essere il profilo ideale ma ripetiamo come, al momento, si tratta di una indiscrezione che non trova riscontri.