Lautaro Martinez, addio Inter: l’attaccante saluta e va all’estero

La Serie A perde l’ennesimo campione: Lautaro Martinez sarebbe in procinto di andare all’estero e firmare con un club di Premier League.

Stando ai rumor l‘Inter starebbe per perdere un altro pezzo da novanta, dopo gli addii di Perisic, Lukaku, Hakimi, Eriksen ed il tecnico Conte la società nerazzurra sarebbe in procinto di cedere anche l’attaccante Lautaro Martinez. Per ripianare la situazione debitoria del club e permettersi del mercato in entrata l’Inter starebbe ultimando la cessione del centravanti argentino all’estero, direzione Premier League, andando a incassare una cifra enorme.

Lautaro Martinez
LaPresse

Gli ultimi due anni, nonostante i successi sul campo, sono stati tosti per i tifosi dato che hanno visto andar via numerosi calciatori di primissimo livello complici le difficoltà economiche del colosso Evergrande in cui il gruppo Suning investe pesantemente, guai finanziari che hanno inevitabilmente compromesso anche l’integrità finanziaria del club nerazzurro colpendolo di riflesso.

Mezza Premier League è su Lautaro Martinez e l’Inter non starebbe facendo grossa resistenza per trattenerlo, anzi, l’acquisto di Dybala a parametro zero o il ritorno di Romelu Lukaku in prestito garantirebbero alla società nerazzurra di rimanere competitiva lì davanti pur cedendo l’attaccante argentino.

Il Manchester United, deluso dal mancato acquisto di Darwin Nunez secondo i rumor, starebbe per mettere sotto contratto Lautaro Martinez: l’offerta da novanta milioni di euro sarebbe stata accettata da Ausilio e Marotta e i Red Devils avrebbero offerto un quadriennale a sette milioni e mezzo di euro netti a stagione a Lautaro Martinez.

Simone Inzaghi sarebbe ovviamente deluso dalla cessione dell’attaccante argentino, ma qualora il pacchetto offensivo nerazzurro si presentasse allo start della prossima stagione con Dzeko, Correa e uno almeno (o entrambi?) tra Lukaku e Dybala allora la digestione del tecnico nerazzurro sarebbe sicuramente più dolce e tutto filerebbe liscio, in più il quarto potrebbe farlo un cavallo di ritorno come il giovane Gnonto o finanche Pinamonti, quest’ultimo più probabilmente sacrificato per guadagnare denaro tutto in plusvalenza.

Lautaro Martinez al Manchester United: la situazione

La situazione Lautaro Martinez è delicata: il ragazzo non starebbe spingendo per una cessione così come l’Inter non smanierebbe di perderlo, pertanto ci sentiamo di smontare categoricamente questo rumor pur salvandone la parte legata alla necessità di fare cassa.

L’Inter ha bisogno di soldi ma non sta affatto per ufficializzare la cessione di Lautaro Martinez al Manchester United. C’è tempo, qualche cessione l’Inter la farà e inevitabilmente potrebbe farne di dolorose, ma è presto per tirare le somme ed il calciomercato è molto lungo e pieno di sorprese.

L’interesse per Dybala e Lukaku rimane vivo, ma è impossibile che l’Inter si presenti con Dzeko, Correa, Lautaro, Dybala e Lukaku in avvio della prossima stagione.