Esteban Ocon al grande salto: atteso dalla scuderia per sostituire il campione

Per Esteban Ocon a venticinque anni è tempo di diventare grande: una top Scuderia è pronto a firmarlo al posto del pluricampione uscente.

A Settembre il bravo pilota Esteban Ocon compirà ventisei anni e giunto al suo sesto anno in Formula Uno sembrerebbe pronto al grande salto: a fine stagione, secondo i rumor, cambierà casacca lasciando la scuderia BWT Alpine dopo due anni (tre se consideriamo la precedente denominazione Renault) e firmando per una grandissima scuderia che lo proietterà immediatamente tra i top sei piloti che si giocano le vittorie dei Gran Premi.

Esteban Ocon
LaPresse

A fine stagione alla veneranda età di trentasette anni dovrebbe ritirarsi Lewis Hamilton dal circus della Formula Uno, almeno così ci raccontano i rumor, gli stessi che vedrebbero il pilota francese Esteban Ocon lasciare BWT Alpine in favore proprio di Mercedes: il talentuoso pilota francese dovrebbe sostituire Lewis Hamilton a bordo della monoposto Mercedes-AMG F1 W13 E Performance, andando così ad affiancare George Russell.

Toto Wolff si sarebbe mosso rapidamente ed in prima persona per firmare il pilota francese strappandolo alla BWT Alpine, almeno stando ai rumor, convinto dai buonissimi indizi lasciati un anno fa e confermatisi tutti in questa stagione: con una monoposto non di primissimo livello Esteban Ocon nella passata stagione è andato in zona punti in ben quattordici Gran Premi su ventidue totali disputati, vincendo perfino la tappa del GP d’Ungheria all’Hungaroring, e quest’anno è andato in zona punti in sette occasioni su nove Gran Premi fin qui disputati portandoli a termine tutti.

La sua Alpine A522 si attesta spesso subito dietro i Big Six inarrivabili (due Ferrari, due Red Bull e due Mercedes), il che è un grande risultato per Alpine che così facendo si aggiudica la fascia di “prima delle altre”. Esteban Ocon sta andando così bene che al momento è nono in Classifica Piloti con trentanove punti, più del doppio del suo compagno di scuderia il mito Fernando Alonso che ad oggi è decimo con diciotto punti.

Al momento Lewis Hamilton è il pilota più pagato dell’intero circus Formula Uno con ben trentacinque milioni di euro a stagione, mentre Esteban Ocon è solo tredicesimo nella classifica dei piloti paperoni con un ingaggio da quattro milioni e mezzo di euro. Qualora dovesse firmare per Mercedes sarebbe inevitabile la lievitazione del suo salario, così come fu per George Russell quando passò dalla Williams alle Frecce d’Argento.

Esteban Ocon in Mercedes? Tutta la verità

I rumor secondo noi sono veritieri ma forse un po’ troppo avanti con le verità: sicuramente Toto Wolff apprezza Esteban Ocon e indubbiamente lo vorrebbe in Mercedes, sicuramente Lewis Hamilton sta valutando se ritirarsi o meno a fine stagione ed è poco ma sicuro che qualora il pilota britannico abbandoni la scuderia tedesca non si farà certo trovare impreparata.

Da qui a dire che ci sono già le cifre e gli accordi ci sembra prematuro, perciò non smentiamo questi rumor ma sicuramente li ridimensioniamo ad una fase di trattative magari esistente ma ancora a livello embrionale, sicuramente non così in fase avanzata.