CR7 al Chelsea spinge Werner in Italia: accordo con un club di Serie A

Il Chelsea sta per chiudere in entrata l’acquisto di CR7 e secondo i rumor questo avrebbe spinto Werner verso un club di Serie A.

Il Chelsea nelle prossime ore affonderà il colpo decisivo per acquisire Cristiano Ronaldo dal Manchester United e questa mossa potrebbe liberare l’attaccante tedesco Timo Werner: stando ai rumor, il ragazzo non avrebbe perso tempo e sarebbe pronto a sbarcare in Italia avendo raggiunto l’accordo con un club di Serie A per il prestito con obbligo di riscatto. Il ragazzo classe ’96 sarebbe pronto a rilanciarsi in Serie A dopo un periodo non facile coi Blues di Tuchel.

Timo Werner
LaPresse

Novantacinque gol in cento cinquantanove presenze nei sette anni tra Stoccarda e Red Bull Lipsia, poi il tracollo: pagato la bellezza di sessanta milioni di euro più ricchi bonus in due anni al Chelsea l’attaccante tedesco Timo Werner si inceppa a tal punto da segnare solo ventitré reti complessive. Con la maglia dei Blues ha sì vinto la Champions League, la Supercoppa UEFA e il Mondiale per Club nel 2020-2021, ma le prestazioni sono state così atamente insufficienti che Werner dopo soli due anni potrebbe già lasciare Londra.

A spingere Timo Werner lontano dalla capitale britannica ci sarebbe niente popò di meno che sua maestà Cristiano Ronaldo, in rotta col Manchester United e voluto al Chelsea proprio dal tecnico Thomas Tuchel. Il centravanti portoghese permetterà a Romelu Lukaku e Timo Werner di cercarsi un’altra sistemazione e stando ai rumor entrambi l’avrebbero trovata in Italia.

Ormai del pressing interista su Romelu Lukaku lo sanno tutti, basta solo trovare l’accordo sulla base fissa economica del prestito poi si procederà col ritorno del belga Big Rom in nerazzurro, mentre stando ai rumor Timo Werner avrebbe ceduto alle avance della Juventus andando così ad accettare anch’esso di venire a giocare in Italia,

Rumor parlano di un’operazione simil Morata: stavolta però l’obbligo e non il diritto di riscatto come per lo spagnolo, ma il club bianconero dovrebbe avere il ragazzo in prestito biennale a dieci milioni per anno da versare nelle casse del Chelsea più altri trenta milioni di riscatto da versare all’alba del terzo anno, così da pagare Werner cinquanta milioni di euro ma in tre comode rate spalmate su tre stagioni.

Ovviamente Timo Werner dovrebbe abbassare le sue pretese economiche: può scordarsi i quattordici milioni di sterline percepiti in Blues, alla Juventus firmerà un quadriennale da nove milioni di euro l’anno quando giungerà il tempo del riscatto obbligatorio, mentre nel periodo di prestito il ragazzo dovrebbe guadagnare i soldi dell’attuale contratto divisi al trenta percento dal Chelsea e al restante settanta percento dalla Juventus.

Timo Werner alla Juventus? Tutta la verità

Cominciamo col dire che seppur non ci fidiamo ciecamente di questi rumor e ci sentiamo anche di ridimensionarli un po’ circa lo stato così avanzato della trattativa, va altresì detto che la Juventus apprezza molto Timo Werner che avrebbe le caratteristiche molto simili ad Alvaro Morata per sostituirlo in bianconero.

Va anche detto che Werner dovrà cercarsi una squadra e che la presenza di Cristiano Ronaldo non gli garantirebbe alcun minutaggio in maglia Blues, perciò l’opzione prestito con riscatto in Italia è molto probabile.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

C’è da aspettare ancora qualche giorno ma il futuro di Timo Werner si deciderà nel breve periodo.