Bomba di mercato, Neymar in Italia: il club lavora per chiudere col PSG

Folle rumor dalla Francia: Neymar sarebbe pronto a sbarcare in Serie A ed il club che lo tessererà starebbe ultimando la trattativa col PSG.

Incredibile, Neymar potrebbe ben presto sbarcare in Italia e venire a giocare in un grande club di Serie A. Stando ai recentissimi e folli rumor provenienti dalla Francia l’attaccante avrebbe dato disponibilità al trasferimento nel campionato italiano e pare che la società che lo andrebbe a tesserare ora sia impegnata col Paris Saint Germain per ultimare i dettagli e portare a compimento la trattativa. Sui social network è già Neymar mania e Twitter sta impazzendo coi tifosi che acclamano il fenomeno brasiliano a gran voce.

Neymar
LaPresse

Negli ultimi anni molti campioni hanno lasciato la Serie A, complice l’indebitamento finanziario dei nostri club, lo scarso appeal del campionato e le difficoltà nel convincerli a rimanere, perciò quando qualche squadra italiana fa un colpo di mercato quasi non ci sembra vero.

Qui più che un colpo di mercato, qualora questi rumor provenienti dalla Francia venissero confermati, si parlerebbe potenzialmente del colpo del secolo: uno come Neymar in Italia è pura follia, degno di un Cristiano Ronaldo alla Juventus, l’ultimo vero grande colpo di un nostro club.

Eppure ci abbiamo provato tanto: Messi all’Inter, Cristiano Ronaldo alla Roma, Di Maria al Napoli, Modric all’Inter e Renato Sanches al Milan, tutti colpi mancati o invenzioni fantasiose per vendere i giornali ma fatto sta che sono trattative che non sono mai andate in porto in alcun caso.

Neymar in Italia, o meglio alla Juventus perché è del club bianconero che si sta parlando, sarebbe decisamente il colpo del secolo e uno così permetterebbe alla Serie A di guadagnare una valanga di soldi dai diritti televisivi e garantirebbe copertura del prodotto in tutto il mondo, giovando di fatto non solo alla Juventus ma a tutto il movimento calcio italiano.

Ma parliamo di cifre: i rumor ci raccontano di una situazione quanto mai articolata ma vincente per tutti, con la Juventus che andrebbe a versare subito trenta milioni nelle casse del PSG per un prestito biennale oneroso, più ulteriori trenta milioni da versare ai parigini tra un anno e l’obbligo di riscatto che si concretizzerebbe dunque all’alba della terza stagione in bianconero quando la Juventus ne ultimerà l’acquisto per ulteriori trenta milioni di euro. Cifra totale? Novanta milioni di euro spalmati in tre anni.

Ma come fare per l’ingaggio da trentasei milioni di euro? I rumor parlano di ingaggio pagato al cinquanta percento nei primi due anni, con la Juventus che andrà a coprire quindi solo diciotto milioni di euro lordi per due stagioni salvo poi andare a firmare un accordo triennale da dodici milioni di euro netti l’anno al riscatto obbligatorio.

I tifosi galvanizzati dal rumor di mercato, veritiero o frottola che sia, hanno iniziato compulsivamente a twittare e postare una valanga di commenti in merito al rumor.

Neymar alla Juventus: quanto c’è di vero?

A nostro avviso non c’è assolutamente nulla di vero in questi rumor provenienti dalla Francia, pertanto consigliamo enorme cautela nel prenderli per veri e noi stessi ci sentiamo di squalificarli come mere invenzioni di mercato.

Per carità, nel calciomercato è vero tutto ed è vero nulla a distanza di pochissimi minuti essendo che tutto cambia con una velocità impressionante, ma fatichiamo onestamente a credere che in Serie A possa approdare un calciatore del genere che guadagna cifre simili.

Al momento pensiamo non ci sia assolutamente nulla, ma mai dire mai nel calcio.