Casey Stoner contro tutti: parole dure per Valentino Rossi e critiche a Bagnaia

Casey Stoner, ex campione Ducati, ha rilasciato numerose dichiarazioni sulla MotoGP non risparmiando critiche a Bagnaia e a Valentino Rossi.

Quando parla uno come Casey Stoner tutti stanno muti ed in religioso silenzio pronti ad ascoltare il fenomenale ex pilota e campione del mondo del Motomondiale nel 2007 e nel 2011, rispettivamente con Ducati ed Honda, case costruttrici delle quali è diventato simbolo e bandiera per tutti i tifosi. Il trentaseienne ex pilota australiano di recente in vacanza in Italia è stato intervistato ed ha lanciato un paio di bombe su Valentino Rossi e su Francesco Bagnaia, stuzzicando poi i suoi fan con una foto che lascia presagire un potenziale ritorno in pista.

Stoner
LaPresse

Casey Stoner è un idolo indiscusso sia in Casa Honda che in Casa Ducati, ma soprattutto per gli appassionati del Motomondiale tifosi del team di Borgo Panigale è una specie di divinità e come dargli torto. Il pilota australiano non ha solo vinto il Mondiale del 2007 in sella alla Desmosedici ma ha anche mantenuto negli anni un rapporto d’amore coi propri tifosi.

Di recente Casey Stoner si è fatto un giro di vacanze tra Grecia ed Italia e proprio nel Bel Paese si è fermato particolarmente a lungo (tutt’ora è qui), d’altronde l’asso australiano ama l’Italia e gli italiani amano lui perciò non può che sentirsi a casa qui. Si è concesso anche qualche giro di interviste in Italia il buon Casey BaStoner (come veniva simpaticamente chiamato dai tifosi), cosa che ha sempre sottolineato col sorriso di non amare ed infatti discuteva spesso coi giornalisti nelle conferenze stampa.

Durante questo giro di interviste Stoner ha calato assi di bastoni pesanti come macigni, parlando senza peli sulla lingua della situazione Motomondiale e non risparmiando da critiche o parole dure neanche Valentino Rossi e Francesco Bagnaia, rispettivamente ex pilota (soprattutto) Yamaha e attuale pilota Ducati.

Circa il Motomondiale l’australiano si è detto incuriosito da queste nuove moto così forti e gestibili, sottolineando però come sia quasi più la moto ormai a fare il risultato e non il pilota: secondo Stoner infatti “è difficile capire chi è costante e capire chi fa la differenza, credo che alcuni piloti che sono stati davanti non ci sarebbero stati senza queste moto così gestibili“.

Stoner ha speso parole dure ed anche al miele per Valentino Rossi, sottolineandone certamente l’importanza all’interno di un Mondiale ma anche la sua eccessiva volontà di continuare anche in tarda età quando già non era più competitivo: a riguardo ha detto che “Valentino non era più così forte negli ultimi anni e non era in corsa per il titolo, senza di lui in gara è cambiato poco ma la MotoGP ha sicuramente perso molti fan senza di lui“.

Infine ha riservato anche alcune critiche dosate a Francesco Bagnaia, attuale pilota Ducati: bastone e carota per Pecco, “è un bravo ragazzo e sta lavorando duro, la velocità c’è ma deve finire più gare e non commettere così tanti errori“.

Casey Stoner: ritorno in pista vicino? Tifosi eccitati all’idea

In uno dei suoi ultimi post Instagram l’amatissimo ex pilota australiano ha stuzzicato i suoi fan: Stoner si è ritirato molto giovane a soli ventisette anni un po’ perché spaventato dalla prematura scomparsa di Simoncelli, un po’ per la nascita di sua figlia al quale si è dedicato anima e corpo, un po’ per la poca passione che ormai gli trasmetteva competere nel Mondiale MotoGP ed un po’ anche, forse soprattutto, per la “sindrome da stanchezza cronica” che ha contratto nel tempo e che l’ha spesso debilitato.

Eppure, dieci anni dopo, eccolo lì su Instagram immortalato mentre intento a provarsi una tuta da corsa Alpinestars mentre sorridente fissa la fotocamera, accompagnando la foto enigmatica con la didascalia che recita “negli ultimi mesi mi sento leggermente meglio.. è la prima volta che mi misuro in dodici anni“.

Ovviamente i fan sono esplosi di gioia iniziando ad ipotizzare per Stoner un ritorno in pista e a carica ulteriormente l’ambiente ci ha pensato l’account social ufficiale di Alpinestars che ha commentato la foto con “sarà pronta in tempo“.. ma in tempo per cosa?

I tifosi di Ducati e Honda già fremono, quello di Stoner in pista sarebbe tale e quale al ritorno ai Bulls di Michael Jordan dopo il ritiro.