Liverpool, offerta clamorosa per un fuoriclasse italiano

Il Liverpool è pronto ad accogliere uno dei talenti più puri della Serie A: come reagiranno i tifosi?

Il Liverpool di Jurgen Klopp, dopo una stagione che lo ha visto arrivare ad una passo dalla vittoria della Premier League (persa di un punto nonostante avesse superato la soglia dei 90, in favore del Manchester City) e della Champions League (finale persa a Parigi 1-0 in favore del Real Madrid), si prepara ad un’altra stagione che certamente lo vedrà tra i protagonisti.

Jurgen Klopp
LaPresse

L’obiettivo primario del Liverpool, come più volte dichiarato dalla dirigenza e dai calciatori, è quello di riportare in bacheca la Premier. Il campionato inglese, tra i più combattuti al mondo e certamente il più seguito, ha dovuto aspettare 30 anni per tornare nel Merseyside.

La competitività della squadra di Klopp, però, si estende in tutta Europa: dal 2018 al 2022, il Liverpool ha raggiunto la finale di Champions League per ben 3 volte sulle 5 disponibili, portando però a casa solo in un’occasione la “coppa dalle grandi orecchie”. Uno score che va certamente migliorato.

Per arrivare freschi nel momento clou della stagione, tra marzo e aprile, il Liverpool ha deciso dunque di mettere mano al calciomercato e l’obiettivo parrebbe essere uno dei pochi fuoriclasse rimasti nella nostra Serie A.

Liverpool, offerta alla Juventus per Chiesa

Nei sogni del Liverpool ci sarebbe Federico Chiesa, talento nostrano e stella della Juventus e della Nazionale italiana. La rottura del crociato rimediata sul finire del 2021 lo porterà a riprendere la stagione solo tra qualche settimana, ma come detto anche dal suo allenatore, Massimiliano Allegri, per rivederlo al massimo della condizione ci vorrà ancora qualche mese.

Nulla di preoccupante per Klopp, che dopo l’addio ad OrigiMané, volati rispettivamente a Milano e a Monaco di Baviera, ha chiesto alla dirigenza un esterno offensivo. Il sostituto del belga è, infatti, Darwin Nunez, arrivato dal Benfica per una cifra vicina agli 80 milioni di euro.

Il Liverpool sa che ce ne vorranno almeno altrettanti per convincere la Juventus a cedere Chiesa, che avrebbe impressionato i Reds proprio la scorsa estate, durante l’Europeo poi vinto dall’Italia, che ha visto gli stadi inglesi ospitare diverse gare degli Azzurri.

Il cavillo su cui il Liverpool farà leva, se deciderà seriamente di intavolare una trattativa con la Vecchia Signora, sarà proprio rivolto all’infortunio di Chiesa. Le sue condizioni sono buone, il recupero sta procedendo gradualmente per evitare ricadute, ma il suo ritorno in campo, come spesso accade in questi casi, è comunque un punto interrogativo.

E voi, tifosi juventini e non, cedereste un talento al Liverpool per un’offerta irrinunciabile?