Napoli in difficoltà, Giuntoli va all’attacco: preso attaccante da 20 gol a stagione

Cristiano Giuntoli sente le difficoltà della rosa del Napoli che si va sfaldando e passa all’attacco: pronto un forte e prolifico bomber.

Il mercato del Napoli in entrata fatica a decollare e le tante cessioni e gli adii di big come Kalidou Koulibaly, Lorenzo Insigne, Faozu Ghoulam, Dries Mertens e David Ospina pesano come macigni sugli stomaci dei tifosi che gridano la loro indignazione da un po’ al presidente ed al tecnico. Il direttore sportivo Giuntoli avrebbe così deciso di passare all’attacco e secondo alcuni rumor proveniente dall’Inghilterra sarebbe prossimo a portare a Napoli un attaccante da sicura doppia cifra: andiamo a vedere cifre e dettagli della presunta operazione.

Cristiano Giuntoli
LaPresse

C’è aria di tempesta e di rivoluzione nell’ambiente Napoli, la prima per volere dei tifosi e la seconda per volere della società. All’inizio ha salutato Lorenzo Insigne, il capitato e figlio di Napoli, che ha preferito proseguire la sua carriera a Toronto, poi è toccato a Faouzi Ghoulam e Dries Mertens svincolarsi, in gran silenzio se ne è andato anche David Ospina che ha firmato per l’Al-Nassr ed infine è stata la volta del formidabile difensore centrale Kalidou Koulibaly, che ha salutato ed è andato al Chelsea di Tuchel per mirare in alto.

Tutte queste operazioni hanno messo nelle tasche di Cristiano Giuntoli e Aurelio De Laurentiis, rispettivamente direttore sportivo e presidente del Napoli, un gruzzoletto tale da poter ora operare in tutta serenità scegliendo a loro il calciatore più congeniale. E l’avevano scelto: il primo rinforzo sarebbe dovuto essere Paulo Dybala, fenomenale fantasista e “10” ex Juventus svincolatisi e finito poi alla Roma che ha battuto il club partenopeo nel braccio di ferro per l’attaccante argentino.

Capite bene che i tifosi non possono essere contenti, anche perché non ci sono solo le cessioni ed il furto di Dybala a pesare sul morale della piazza ma anche le presunte voci di addio di Fabian Ruiz, Victor Osimhen e Andrea Petagna. Ma per loro ci sarà tempo di parlarne, parliamo piuttosto del colpo che parrebbe prossimo in entrata.

Cristiano Giuntoli avrebbe deciso di potenziare le fasce con due attaccanti bravi a giocare sulle ali e con Lozano e Politano il primo nome scelto e prossimo alla firma sarà Gerard Deolofeu, un buon giocatore che ha fatto benissimo di recente all’Udinese. Ma il nome che veramente sta mandando su di giri i tifosi del Napoli è quello che i rumor inglesi hanno riportato questa mattina come pronto alle visite mediche ed in dirittura di arrivo: Allan Saint-Maximin del Newcastle.

L’ala francese del Newcastle, tutto dribbling e corsa, abilissimo a giocare in fascia e col fiuto del gol sarebbe perfetto nel quattro tre tre o nel quattro due tre uno di Luciano Spalletti, sia come ala destra che come ala sinistra, e con i suoi numeri d’alta scuola calcistica può generare un quantitativo di venti gol a stagione tra reti segnate e marcature assistite.

Secondo i rumor britannici l’ala francese classe ’97 verrà prelevata per una quarantina di milioni di euro dal club bianconero inglese e firmerà un quinquennale da tre milioni e cinquecento mila euro netti a stagione con ricchi bonus (da poco meno che un milione e mezzo) legati e gol, assist, presenze e trofei vinti che faranno lievitare la base fissa fino ad un massimo di quattro milioni e ottocento mila euro. L’acquisto di Allan Saint-Maximin gioverebbe sia alla Serie A che a tutto l’ambiente Napoli, oggi spento ed inferocito.

Allan Saint-Maximin al Napoli? La situazione attuale

Allan Saint-Maximin non è affatto vicino al Napoli e non si muoverà da Newcastle Upon Tyne per meno di cinquanta milioni di euro, almeno. Bolliamo dunque questi rumor come fasulli e fantasiosi, almeno per ora ed in parte, perché circa un interesse del Napoli per l’ala francese se ne rumoreggiò già un anno fa e Giuntoli potrebbe effettivamente tornare alla carica per lui nel breve periodo.

Ad oggi comunque non c’è nulla, l’ex Udinese Gerard Deulofeu ed il nuovo ed impronunciabile georgiano Khvicha Kvaratskhelia comporranno la coppia di ali a sinistra mentre a destra, a meno di clamorose uscite, si rimarrà con Hirving Lozano e Matteo Politano.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Lì comunque mancano un numero dieci e sicuramente un vice Victor Osimhen qualora anche Andrea Petagna dovesse andarsene, ma pare che a prendere i loro posti arriverano presto dall’Hellas Verona i due bravi Antonin Barak e Giovanni Simeone.