Real Madrid, il fuoriclasse vicino all’addio: panico tra i tifosi

Il Real Madrid rischia di perdere uno dei suoi simboli in questa sessione di mercato: lo sostituirà un altro fenomeno?

Il Real Madrid di Carlo Ancelotti si è riunito da qualche giorno per preparare la nuova stagione e volare negli Stati Uniti per la tournée estiva. I Blancos, Campioni di Spagna e d’Europa, sono attesi da un’annata in cui vorranno difendere i titoli conquistati dopo una cavalcata entusiasmante e ricca di colpi di scena.

Florentino Perez
LaPresse

Non tanto in Liga, dove il dominio del Real ha monopolizzato interamente le 38 giornate di campionato, quanto in Champions League. Nel torneo per club più importante d’Europa, Ancelotti ha rischiato più volte di essere eliminato, riuscendo poi ad averla vinta tra intuizione, giocate dei suoi fuoriclasse e, perché no, un pizzico di fortuna.

Uno dei protagonisti della sua corazzata, però, potrebbe lasciare il Real durante questa sessione di calciomercato. La notizia, per ora ancora mascherata in Spagna, sta facendo il giro del mondo tramite i social e presto verrà certamente interpellato anche il patron Florentino Perez a riguardo.

Real, Benzema non rientra in gruppo: il Bayern tenta il francese

Al centro della clamorosa suggestione di mercato ci sarebbe nientemeno che Karim Benzema. L’attaccante francese, a 34 anni, ha vissuto la sua miglior stagione calcistica, culminando la crescita costante avuta durante tutta la sua carriera.

Più di dieci anni a Madrid hanno reso Benzema una bandiera del Real, quindi perché dovrebbe lasciare i Blancos? Questa è sicuramente la domanda che tanti esperti del settore si staranno ponendo. La notizia da cui tutto ha avuto inizio l’ha riportata il quotidiano sportivo spagnolo AS.

Benzema, in comune accordo con Ancelotti, non prenderà parte alle prime uscite della tournée estiva negli USA. Questo perché dopo l’estenuante stagione vissuta, in cui il francese ha collezionato oltre 40 presenze, il tecnico e lo staff vorrebbero stesse più a riposo.

Una giustificazione plausibile, dati i 34 anni del centravanti spagnolo, che però stonano con l’attaccamento alla maglia e la professionalità sempre mostrata. Benzema potrebbe benissimo raggiungere i suoi compagni e fare a meno di giocare le amichevoli previste dal calendario estivo del Real.

Ed ecco la fantasiosa e suggestiva voce di mercato: dietro il mancato rientro dalle vacanze del francese ci sarebbe il Bayern Monaco. In attesa che si sblocchi la situazione Lewandowski, sempre più vicino ad approdare al Barcellona, i bavaresi avrebbero contattato l’attaccante francese, probabile vincitore del prossimo Pallone d’oro.

Una mossa che indiscutibilmente porterà Perez a perdere le staffe, ma qualora Benzema dovesse chiedere ufficialmente di essere ceduto, nemmeno il patron potrebbe trattenerlo visto il rapporto che li lega.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

A quel punto, il Real Madrid virerebbe forte su un ritorno che da anni affascina i tifosi: quello di Cristiano Ronaldo, che nonostante le parole del neo allenatore del Manchester UnitedTen Hag, è in uscita dai Red Devils.