Roma, un top in trattativa col Real Madrid: chiusura a breve

La Roma trema di fronte alla corte del Real Madrid per un suo gioiello: l’offerta dei Blancos a società e calciatore è irrifiutabile. 

La Roma è certamente tra le società italiane ad aver operato meglio sul mercato. Solo in questa sessione, la squadra guidata da José Mourinho si è assicurata Celik dal Lille e, soprattutto, Paulo Dybala, svincolatosi lo scorso giugno dalla Juventus.

José Mourinho
LaPresse

Trattative che continuano ad andare avanti: è questione di ore, infatti, l’ufficialità per Wijnaldum, che arriverà in prestito dal Paris Saint-Germain. Con lui, potrebbe accomodarsi nella Capitale anche Andrea Belotti, svincolatosi dal Torino e in cerca di squadra: per il Gallo, però, servirà tempo perché uno tra ShomurodovAfena-Gyan dovrà necessariamente salutare la Roma.

Il capitolo cessioni, poi, ha visto arrivare dal Marsiglia un’offerta da circa 10 milioni di euro per Veretouto, che con Mourinho non ha trovato il giusto feeling e potrebbe rimpolpare le casse giallorosse. Tuttavia, nelle ultime ore è rimbalzata una notizia che ha spaventato e non poco i tifosi della Roma: su uno dei punti cardine della squadra sarebbe piombato il Real Madrid, a cui è difficile dire di no, specie se l’offerta fosse, come si vocifera, irrinunciabile sia per il calciatore che per la società.

Roma, assalto del Real Madrid a Spinazzola: ecco le cifre

Il nome che interessa ai Blancos è quello di Leonardo Spinazzola, terzino polivante che prenderebbe il posto vacante di un’icona come Marcelo. L’ex Atalanta Juventus è apprezzatissimo da Ancelotti, che lo avrebbe già contattato personalmente per forzare la cessione.

Spinazzola, però, è legatissimo alla Roma e al suo ambiente: in giallorosso non ha praticamente disputato l’ultima stagione a causa della rottura del tendine d’Achille, rimediata la scorsa estate durante la vittoriosa cavalcata della Nazionale azzurra agli Europei.

La Roma lo ha aspettato e per questo Spinazzola difficilmente sarà irriconoscente nei suoi confronti. L’interesse del Real Madrid, però, non lo si può certo ignorare: le Merengues sarebbero pronte ad offrire un contratto di 4 anni a 5 milioni di euro. Una cifra importante, a cui andrebbero aggiunti dei bonus di squadra che, con un team come i Blancos, di anno in anno arrivano dopo la conquista di un trofeo.

Alla Roma, poi, il Real Madrid offrirebbe quasi 40 milioni di euro30 certi e 10 di bonus, legati, si ipotizza, alle presenza del nazionale azzurro con la camiseta blanca. A preoccupare, infatti, è la tenuta fisica di Spinazzola: la rottura del tendine d’Achille è stato uno spiacevole episodio che sarebbe potuto capitare a chiunque, certo, ma i problemi fisici in generale, specie a livello muscolare, lo assillano dai tempi di Bergamo.

Vedremo come andrà a finire, per ora le voci restano tali ma la preoccupazione tra i tifosi giallorossi è già diffusa.