Milionari con soli due euro? Si può: ecco come

Una storia straordinaria che ha visto far venir fuori un biglietto vincente al modico prezzo di dieci euro: il premio supera il milione.

Riuscire nell’impresa di ottenere un guadagno dai Gratta e Vinci è sempre un’impresa ardua, specie perché è totalmente slegata dalla logico ed affidata completamente al caso. Quando però qualcosa da questi biglietti si intasca, non si può che sorridere. Pensate se la vincita, oltre a regalarvi una piccola gioia, sia talmente alta da stravolgervi la vita.

Due euro
Pixabay

Ecco, è ciò che è accaduto ad una coppia di Conegliano, nel 2021. Da un biglietto Gratta e VInci di dieci euro, i fortunati si sono ritrovati in tasca un montepremi che difficilmente può essere anche solo immaginato.

Milionari grazie ad un Gratta e Vinci: ecco il biglietto da due milioni

La coppia veneta di Conegliano, provincia di Treviso, si è ritrovata la vita cambiata per sempre. Un Gratta e Vinci da dieci euro, della serie Mega Miliardario, ha portato loro un incasso di due milioni di euro. Una storia clamorosa, avvenuta nel novembre dello scorso anno e che ha stravolto i fortunati.

Il tutto ha avuto luogo nel Bar Wu, uno stabile dove, peraltro, la fortuna sembri girare particolarmente a favore di chi si avvuentura nell’acquisto dei Gratta e Vinci. Nel 2019, infatti, solo due anni prima, da un biglietto da tre euro era stata totalizzata una vincita di settantamila euro.

Cifra ben distante da quella milionaria della coppia, che ad un mese esatto dallo scorso Natale ha festeggiato, e con largo anticipo, le festività. Insomma, tutto giustificato vista la vittoria tanto inaspettata quanto sorprendente in termini numerici.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ora ai due fortunati la scelta su se e come investire, eventualmente, quei due milioni di euro che di fatto li hanno resi a tutti gli effetti catalogabili come milionari. All’improvviso, e nella maniera più dolce possibile.