America: sbanca al Powerball e vince 315 milioni, poi perde tutto

Clamoroso in America: un uomo sbanca al Powerball e vince la bellezza di 315 milioni di dollari, ma nel giro di quattro anni li perde tutti.

Non è così strano sentire di gente che ha vinto ingenti somme ed è finita per perdere tutto in seguito a spese folli o investimenti sbagliati, però fa comunque grossa eco una roba del genere: ha del clamoroso infatti quanto successo in America, dove un uomo ha sbancato al Powerball aggiudicandosi 315 milioni di dollari e finendo per perderli tutti in neanche quattro anni.

Uomo perde tutto
Pixabay

Ha del clamoroso quanto successo in America, doppiamente visto che si tratta di due assurdi eventi distanti nemmeno quattro anni: un uomo ha giocato al Powerball, il cugino statunitense del Superenalotto, ed ha vinto la sontuosa cifra di 315 milioni di dollari… e già questo ha del clamoroso, perché per vincere alla lotteria ti deve dire già un gran bene, ma ha ancora del maggiormente assurdo se queste cifre le riesci a perdere per intero dopo neanche quattro anni.

Tale Jack Whittaker qualche anno fa sbancò al Powerball e diversi anni dopo ha dichiarato che “se dovessi tornare indietro, strapperei quel biglietto“, come mai? Facile, quei soldi gli diedero alla testa, lo portarono a compiere scelte sbagliate e floppare investimenti fino a perdere tutto.

Eppure Jack Whittaker era già ricco essendo proprietario e manager di una azienda di costruzioni, cosa che gli permetteva di avere una vita agiata ed una bella famiglia, fino al giorno della vincita milionaria: 315 milioni al Powerball, una botta di fortuna clamorosa, salvo avergli rovinato la vita visto che quattro anni dopo si è ritrovato divorziato, solo, pieno di debiti e povero.

Nel mezzo una serie di denunce ed arresti per rissa, violenza, guida in stato di ebbrezza e furto, ma non fatto da lui, bensì subito dentro ad uno Strip Club.

Jack Whittaker perde tutto: gli investimenti sbagliati

Come si perdono 315 milioni di dollari? Chiedere a Jack Whittaker, capace di perdere quella cifra vinta al Powerball e successivamente esaurire anche tutto ciò che aveva guadagnato in vita.

Gli è bastato donare 31 milioni di dollari ad alcune onlus benefiche, mettere su una fondazione da 14 milioni di dollari che non ha mai spiccato il volo, pagare cauzioni per uscire dal carcere dopo esser stato arrestato tre volte, farsi rubare due volte ingenti somme e perdere una marea di soldi al Casinò.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

In seguito fu lasciato dalla moglie, la figlia morì in circostanze sconosciute e la nipote perì dopo un lungo periodo di tossicodipendenza.