MotoGP, incendio terribile: le fiamme distruggono il box, danni incalcolabili

Grande preoccupazione a Motegi, il GP del Giappone rischia di perdere un protagonista: va a fuoco il box, il team subisce tanti danni enormi.

Il Gran Premio del Giappone rischia seriamente di perdere un protagonista importante della griglia in vista della gara del weekend: in queste ore il team deciderà il da farsi ma serviranno aiuti tempestivi e interventi veloci per ristabilire il tutto, visto che un enorme incendio ha causato seri problemi al team satellite di Honda che ha subito ingenti danni. Non è chiaro se saranno in pista a Motegi.

incendio
Pixabay

Il Gran Premio del Giappone sembra maledetto, Motegi proprio non vuole saperne di vivere un weekend di corse allegro e celebrativo: nel 2020 e nel 2021 è saltata la tappa a calendario per i problemi derivati dall’espandersi del coronavirus, la gara di MotoGP è messa a serio rischio dal passaggio del tifone Nanmadol ed ora un incendio ha polverizzato il box del team Mrc VDS Racing.

Cos’altro potrebbe andare storto? Motegi è una tappa sfortunata e quando sembrava che le cose stessero volgendo al bene ecco l’incendio nel box del team satellite di Honda che butta giù il morale di tutti all’interno del movimento delle corse delle due ruote.

Il Team Marc VDS Racing corre in Moto 2 ed i suoi assi stanno anche disputando un’ottima stagione, soprattutto l’italiano Tony Arbolino che al momento è quinto in Classifica Piloti con 128 punti raccolti.

Per fortuna nessuno del team si è fatto male in quanto allo scoppiare dell’incendio, alle 19:35, nessuno era presente nel box che era infatti chiuso, fortuna ha voluto che anche le due moto Kalex non erano presenti in quel momento dietro la saracinesca e non hanno quindi riportato alcun guaio, ma senza dubbio l’incendio ha provocato ingenti danni al team.

Le immagini mostrano un box devastato e molti resti qui e lì sparsi, segno che il Team Marc VDS Racing comunque ha perso molto per colpa dell’incendio, però va detto che la solidarietà degli altri team e la tempestività dei vigili del fuoco ha fatto la differenza.

GP Motegi, incendio al box: la tempestività e la solidarietà spengono le fiamme

Una bella storia di solidarietà e tempestività nasce da questa tremenda vicenda, e il buono va sempre preso. I meccanici di Suzuki e di Aprilia erano ancora a lavoro nel Paddock in serata e quando hanno visto le fiamme fare capolino da dietro la saracinesca si sono fiondati al box del Team Marc VDS Racing per domare il fuoco.

Aprire la saracinesca ha impedito alle fiamme di espandersi agli altri box e di finire di distruggere quello che ha originato l’incendio, in più l’intervento con gli estintori degli stessi meccanici ha avuto la sua importanza appena prima che arrivassero i vigili del fuoco a domare definitivamente l’incendio, anch’essi giunti sul posto rapidamente.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La MotoGP e tutte le sue categorie si dimostrano ancora una volta pregne di bella gente che danno vita ad un ambiente sano e solidale che tanti sport gli invidiano.