Clamoroso al MegaMillions: vincono 1,34 miliardi ma ritardano la riscossione

Due fortunati vincitori si spartiscono una clamorosa somma al MegaMillions: si assicurano 1,34 miliardi ma poi ne ritardano la riscossione.

Vi siete mai chiesti cosa ci fareste mai con oltre un miliardo di dollari, o sterline o euro che siano, qualora i vostri numeri fortunati venissero estratti alla lotteria di competenza? Devono esserselo chiesto per mesi anche i due fortunati vincitori della periferia di Chicago che al MegaMillions hanno strappato la bellezza di un miliardo e trentaquattro milioni di dollari, non ritirando il premio però per molte settimane.

banconote
Pixabay

Spesso ci fermiamo a pensare, o talvolta lo sogniamo addirittura, a cosa potremmo mai fare qualora avessimo tanto denaro da far schifo così da esaudire tutti i nostri desideri, e iniziamo a volare con la mente soprattutto quando ci capita di sentire o leggere di multi miliardari che spendono e spandono soldi acquistando beni di extra lusso o di gente che grattando un tagliandino o giocando una serie di numeri si è arricchita iscrivendosi alla lista dei più ricchi del paese.

Questa estate vi sarà sicuramente capitato di incorrere nella notizia di quel tale americano che nella periferia di Chicago ha giocato una serie di numeri e di tutta risposta la lotteria del MegaMillions gli ha consegnato la bellezza di 1,34 miliardi di dollari. Avete capito bene, lo scriviamo così vi rifate bene gli occhi: un miliardo e trentaquattro milioni di dollari vinti alla lotteria americana.

Cifre da capogiro vinte grazie all’estrazione del 29 luglio, una serie sconfinata di denaro che anche solo ipotizzarla impilata davanti ai tuoi occhi sotto forma di mazzette di banconote non riusciresti a definirgli né un volume né una forma.

La CNN ha fatto presente che i vincitori di tale cifra, che si è scoperto non esser solo uno ma una coppia di giocatori che si spartiranno la vincita, hanno scelto di rimanere anonimi per tutelarsi da sciacalli, condor e malviventi, cosa che fortunatamente nello stato dell’Illinois dove hanno giocato e dove risiedono si può fare (non in tutti gli stati degli USA è permesso).

Tutto molto bello, per loro fortuna e non per noi rimasti al palo e vagamente rosicanti, ma dove sono i vincitori? Si sono finalmente palesati riscuotendo la vincita ma ci sono voluti ben due mesi, ecco perché.

MegaMillions, dove sono i vincitori? I motivi della riscossione tardiva

Otto interminabili settimane, due mesi con quel miliardo e molto più lì a giacere senza un conto dove sbarcare… poi d’un tratto eccoli arrivare: la clamorosa vincita siglata vicino Chicago da 1,34 miliardi dopo poco più che due mesi è stata finalmente ritirata in settimana nel gran segreto della privacy imposta dai due vincitori.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Tutto questo tempo gli ci è voluto per prepararsi al meglio: hanno preso le dovute misure e contromisure, si sono rivolti a banche ed esperti che li seguiranno negli investimenti e nella gestione del grande capitale… e finalmente hanno deciso di ritirare la vincita.