Napoli, raggiunto l’accordo per un big: tifosi euforici

Il Napoli a giorni renderà ufficiale un accordo che in pochi avrebbero pronosticato la scorsa estate: ecco di chi si tratta.

Il Napoli di Luciano Spalletti sta volando in questo inizio di stagione. Dopo otto giornate di Serie A, i partenopei condividono la testa della classifica con l’Atalanta di Gian Piero Gasperini e sono a punteggio pieno in un girone di Champions League che li ha visti domare il Liverpool per 4-1 al Maradona.

Luciano Spalletti
LaPresse

Venti punti in campionato su ventiquattro disponibili, sei su sei in Europa. Spalletti, dal canto suo, riesce sempre a partire benissimo per poi, però, spegnersi in primavera. Anche lo scorso anno il suo Napoli è rimasto in lotta per lo Scudetto fino a marzo, per poi capitolare in un vortice di risultati deludenti.

Stavolta, però, con il Mondiale in Qatar di mezzo, che terrà ferme tutte le competizione per club da metà novembre ai primi di gennaio -si aggiungerà, infatti, la sosta natalizia-, la musica può essere diversa per il Napoli. Nel 2023 si giocherà, di fatto, un altro campionato.

Come se la stagione ricominciasse, tutti di nuovo sugli scudi e freschi: un fattore da non sottovalutare e che Spalletti potrebbe sfruttare a suo favore. Il profondo rinnovamento avuto in estate aveva scontentato i tifosi, ma De Laurentiis, già prima dell’inizio della stagione, aveva promesso un “Napoli competitivo e vincente”.

Il patron degli Azzurri si è riesposto allo stesso modo giorni fa davanti ai microfoni, crogiolandosi nel momento da top europea della sua squadra. E per questo motivo, seguendo la linea intrapresa in estate, ha già regalato un colpo ai suoi tifosi.

Napoli, a breve l’ufficialità: Meret rinnova con gli Azzurri

Qualcuno potrebbe far notare che in realtà non si tratta di acquisto, perché il giocatore in questione è già un tesserato del NapoliAlex Meret ha vissuto stagioni dove è prevalsa l’incostanza.

L’alternanza con Ospina, che in estate è andato via a zero ma che era considerato più affidabile dell’ex Udinese, non gli ha fatto bene. Si sa che per un portiere la miglior medicina è la fiducia, e questa la si guadagna solo accumulando presenze e facendo sempre più esperienza.

La scorsa sessione di mercato aveva praticamente dato per fatto l’addio di Meret al Napoli, che si sarebbe consolato con Keylor Navas, di fatto fuori dal progetto del Paris Saint-Germain. Coi francesi, stando alle voci delle scorse settimane, si era addirittura parlato di un inserimento del costaricano nella trattiva che ha poi portato Fabian Ruiz oltre le Alpi.

Voci, che a prescindere dalla loro veridicità, non si sono concretizzate. Ed ecco che Meret, in questo fantastico inizio di stagione, si è rivelato un vero e proprio acquisto per il Napoli, ritrovando fiducia e condizione ottimali.

A confermare il suo rinnovo è stato uno dei giornalisti più affidabili sul mercato, Fabrizio Romano, con un tweet che vi riportiamo di seguito. Il noto esperto ha confermato il raggiungimento dell’accordo tra le parti, con Meret che firmerà un prolungamento fino al 2024, con l’opzione di un anno in aggiunta.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Le cifre sono ancora sconosciute ma verranno certamente rese note quando il Napoli ufficializzerà l’accordo: possono così sorridere i tifosi e quell’Alex Meret fin troppo bersagliato, che ha ritrovato se stesso e la sua brillante carriera.