Atletica, possibile forfait della Semenya ai Giochi del Commonwealth

Un infortunio alla schiena potrebbe pregiudicare la presenza della campionessa del mondo degli 800 metri, Caster Semenya, ai Giochi del Commonwealth, al via il 3 ottobre a Nuova Delhi. Ad annunciarlo è stato il suo allenatore, Michael Seme: «Parleremo con un medico oggi o domani, poi in base a ciò che dirà decideremo se farla gareggiare». La mezzofondista sudafricana, al centro di un caso controverso relativo all’identità sessuale dopo il trionfo di Berlino 2009, è tornata a gareggiare lo scorso luglio dopo lo stop imposto dalla Iaaf. Ai Giochi del Commonwealth, se fosse presente, rappresenterebbe una delle speranze di medaglie per il Sudafrica.

About Filippo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *