Calcio, lo sfogo di Galante

Fabio Galante non ci sta e sfoga la rabbia nei confronti del suo ex allenatore Serse Cosmi, reo di averlo escluso dalla rosa insieme ad altri tre compagni, Mozart, Marchini e De Lucia. Il difensore toscano racconta di come l’esclusione sia avvenuta apparentemente senza un motivo valido, giustificata da un tentativo di scuotere l’ambiente da parte di Cosmi. Finale dedicato al ritorno, sulla panchina del Livorno, di Gennaro Ruotolo, il quale, sostiene Galante, ha portato nuovo entusiasmo e voglia di credere nella salvezza, cercando di contagiare anche la squadra, relegata ora all’ultimo posto in classifica.

About Mattia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *