Calcio, tensione al Manchester City

Tira una brutta aria in casa Manchester City. L’attaccante argentino Carlos Tevez ha pesantemente criticato il suo allenatore Roberto Mancini, reo di aver previsto, nella settimana del derby contro lo United, doppie sedute di allenamento per la squadra.

I giocatori non sono contenti – ha spiegato Tevez – siamo alla fine di una stagione lunga e ci attendono ancora partite importanti. Siamo tutti stanchi eppure dovremo sostenere doppie sedute di allenamento, la mattina e il pomeriggio. Non capisco ma io gioco sempre per il manager, e con lui stavamo andando bene”.

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *