Mondiali 2010, Webb distrutto dopo gli errori commessi nella finale Olanda-Spagna

L’arbitro inglese Howard Webb è stato suo malgrado il protagonista in negativo della finale Mondiale tra Olanda e Spagna. Vero è che le due squadre hanno fatto del tutto per mettere in difficoltà il direttore di gara ,costretto a tirar fuori 14 cartellini espellendo però solamente il difensore Orange John Heitinga.

Il quotidiano britannico “ The Sun” ha riportato in esclusiva delle brevi dichiarazioni dello stesso Webb, apparso visibilmente amareggiato.

“Sono state le due ore più difficili della mia carriera, sono fisicamente e mentalmente provato.

Certamente il fischietto non ricorderà con piacere quest’esperienza, ma speriamo possa imparare dagli errori commessi.

About Alex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *