Sudafrica 2010, multa di 210 euro all’invasore della finale

L’invasore di campo spagnolo se l’è cavata con una multa di 2mila rand, circa 210 euro. Jimmy jump, così soprannominato Jaume Cot, era entrato in campo poco prima della finale dei Mondiali, tentando di mettere un cappello sulla coppa del mondo. E’ un provvedimento analogo a quello inflitto al giovane italiano entrato in campo durante la semifinale Spagna-Germania.

About Santa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *