Giudice Sportivo, 40 mila euro di multa alla Juventus. La Fiorentina protesta

LA SOCIETA’BIANCONERA E’STATA MULTATA PER IL COMPORTAMENTO SCORRETTO DEI PROPRI TIFOSI/ Il Giudice Sportivo, con un’ ammenda di 40 mila euro, ha deciso di punire la società bianconera per il comportamento violento tenuto dai supportes juventini durante la gara contro la Fiorentina di sabato sera. Nell’acceso match contro i viola, alcuni tifosi di casa hanno lanciato petardi all’indirizzo dei sostenitori giunti da Firenze. Due tifosi toscani sono stati feriti dall’esplosione dei petardi e, proprio per la gravità dell’accaduto e il rischio corso dall’intera tifoseria viola, la Fiorentina ha accolto polemicamente il verdetto del Giudice Sportivo.  “Un mezzo ferimento e un quasi accecamento valgono 40 mila euro – commenta con amarezza l’amministratore delegato della Fiorentina Sandro Mencucci – evidentemente questo è il tariffario. E’ un provvedimento che non condivido, anche perché viene punita la società Juventus che nella circostanza è incolpevole e non i veri delinquenti e quelli che gli hanno tenuto mano. Non è questo il modo per debellare la violenza negli stadi”

About Edoardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *