Euro 2012, Infantino: “Polonia ok, ritardi in Ucraina”

Gianni Infantino(a sinistra) e Michel Platini (Getty Images)

EURO 2012 POLONIA UCRAINA INFANTINO UEFA / ROMA – Il segretario generale della Uefa, Gianni Infantino, fa il punto sui lavori di Euro 2012 in programma in Polonia ed Ucraina:  ”La Polonia sta andando avanti bene, abbiamo ancora qualche problema in Ucraina”. Sembrerebbe infatti che gli stadi di Kiev e Lviv non saranno pronti per Giugno, come d’accordo, ma la consegna slitterà ad Ottobre. ”Conto sulle promesse del governo ucraino” l’auspicio del dirigente della Uefa.

About Mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *