Napoli, De Laurentiis: “Si a Rossi. No a Balotelli”

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, ospite negli studi di Sky Sport 24 ha rilasciato una lunga intervista. Ecco quanto evidenziato da TuttoNapoli.net: “Se qualcuno pagasse la clausola di Lavezzi saremmo costretti a trovare un sostituto. E’ un giocatore su cui puntiamo ma non possiamo prevedere le mosse di altri club. Nell’eventualità arriverà un giocatore più forte. Rossi? Ritornerò alla carica per Rossi. Lo chiamai già tempo fa ma aveva l’ambizione di andare al Real Madrid o al Barcellona, ora ne riparleremo. Sono disposto anche a lasciarlo per un altro anno a Villarreal. L’ho trovato un ragazzo pacato, si meravigliò della mia telefonata e mi ringraziò per l’attenzione. Balotelli? Ha una personalità dirompente e non voglio che possa sfasciare tutto. Nell’eventualità che cambi comportamenti saremo noi a farci avanti. Non si avvicinerà al Napoli vi informerò io nel momento in cui si apriranno delle trattative concrete con qualche giocatore. Vucinic? Avevo offerto più della Juventus e prima della Juve, ma lui sembrava preferire l’estero. Mi disse che voleva andare in Inghilterra e che per motivi personali non poteva restare in Italia. Io poi non devo convincere nessuno a venire a Napoli.

Diritti di immagine? Anche Massimo Moratti sta seguendo la mia strada, lo farà con un giocatore che hanno appena preso.”

About Daniele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *