Sbk, Biaggi dopo il doppio successo negli Usa: “Il campionato è ancora lungo”

Max Biaggi torna dagli Stati Uniti con la corona di leader del Mondiale superbike. Grazie alle due vittorie sul Miller Motorsports Park di Salt Lake City (Utah) il pilota Aprilia ha ora 257 punti e precede Leon Haslam (Suzuki), caduto in gara-2, e fermo a quota 242. La doppietta vale ad Aprilia, inoltre, il comando della classifica costruttori: 263 punti, contro i 252 della Suzuki. “Sono state due gare fantastiche, non servirebbe aggiungere altro – è stato il commento di un felicissimo Biaggi -. Abbiamo impostato bene il weekend, lavorando tanto per sfruttare al meglio il potenziale della RSV4 su questo bellissimo circuito. Anche in gara-2 Checa ha imposto da subito un ritmo forsennato, ma avevo più feeling rispetto a gara-1, quindi credo che me la sarei comunque giocata fino in fondo. Ho gestito bene il vantaggio, devo ringraziare tutti perché‚ questa doppietta è merito di tutto il Team e dei ragazzi che lavorano a Noale, che mi supportano al meglio”. Il pensiero, però, va già al prossimo impegno, il 27 giugno nel gp di San Marino, a Misano: “Oggi è un giorno importante per noi, ma ho già la mente alla prossima tappa. Arrivarci da leader della classifica è importantissimo, ma il campionato è ancora lungo quindi piedi per terra”.

About Alex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *