F1, la Fia mette in guardia i piloti di Formula 1

“I partecipanti alle gare della Fia devono comportarsi come ambasciatori di questo sport, essere consapevoli che la loro condotta sulla strada deve essere esemplare e rispettare le norme di sicurezza”. Con queste parole l’organizzazione che regolamenta la Formula 1 vuole mettere in guardia i piloti che decidono di portare fuori dalla pista le loro qualità. Niente più corse folli ed incidenti, altrimenti i protagonisti potrebbero perdere la super-licenza necessaria per guidare in Formula 1.

About Mattia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *