Formula1, Massa categorico sul suo ruolo in Ferrari: “Non sarò mai come Barrichello”

Felipe Massa

Il mondiale di Formula 1 sta entrando nel vivo con gli ultimi 4 gran premi da disputare ma già c’è chi pensa al 2011. Stiamo parlando di Felipe Massa, che al contrario del compagno di squadra Alonso, è fuori dalla lotta per il titolo. Il brasiliano, visto il ruolo da seconda guida, assegnatogli dalla scuderia per ovvi motivi, è intervenuto per chiarire la sua posizione per il prossimo anno in cui ha intenzione di ritornare a lottare per il titolo:”Sono sicuro che la Ferrari non farà di me un altro Rubens Barrichello. Se questo dovesse succedere, smetterei di correre per la Ferrari. Io non partecipo a nessuna gara con l’obiettivo di arrivare secondo”. La speranza è che Massa in questi ultimi appuntamenti non faccia i capricci aiutando il compagno Alonso. Questa situazione dovrebbe esser un punto a favore per la corsa alla vittoria finale dello spagnolo visto che sia Red Bull che Mclaren hanno entrambi i piloti in lotta ed è chiaro che inevitabilmente si ruberanno punti fra di loro. Felipe Massa è, infine, tornato sul Gp di Germania, in cui è diventato di fatto il secondo pilota Ferrari facendo passare Alonso: Non ne voglio più parlare, l’unica cosa che so è che di sicuro, ero molto deluso”

About Martin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *