Nhl, risultati notte: continua il duetto a tre Vancouver-Detroit-Dallas

Eric Belanger, con la sua doppietta, ha regalato la vittoria a Phoenix che mantiene contatto con la vetta della Western Conference

NHL RISULTATI NOTTE – Continua lo spettacolare testa a testa tra le big della Western Conference che vanno a braccetto gara dopo gara: questa volta vincono tutte e tre.

Vancouver batte 2-1 una diretta rivale come Nashville liquidandola nel terzo tempo: 0-0 finiscono i primi due, poi Burrows e Sweatt realizzano il 2-1 finale per i padroni di casa che vale ancora il primato con un +5 sulle inseguitrici.

La prima è Detroit che si impone 3-1 su New Jersey : dopo i pareggi per 1-1 e 0-0 nei primi due tempi, nel terzo i padroni di casa accelerano e vincono 2-0, mantenendo la seconda piazza in classifica.

Alle sue spalle non perde terreno Dallas che ha vita facile contro Edmonton, sconfitto 3-1: bastano i primi due tempi per avere la meglio sugli ultimi della classe grazie ai parziali di 1-0 e 2-1, prima di rilassarsi nel terzo e chiuderlo 0-0.

Anche Phoenix ottiene il successo demolendo 5-2 Colorado grazie a due reti di Belanger: con vittorie in tutti i parziali sorridono i Coyotes (2-1, 1-0 e 2-1 i risultati).

In fondo Los Angeles si impone 3-2 su San Jose ribaltando tutto nel terzo tempo: 0-0 finisce il primo e 2-1 per gli ospiti il secondo, poi arriva l’1-0 per i padroni di casa nell’ultimo. Risultato di perfetta parità e si va all’overtime dove è Stoll a realizzare la rete decisiva.

Infine vince anche Calgary 4-1 contro St Louis grazie alla doppietta di Moss: gara mai messa in discussione e padroni di casa che si impongono nei primi due parziali per 1-0 e 2-0 prima dell’1-1 finale.

Invece nella Eastern Conference Boston batte 2-1 Florida e mantiene la terza piazza: bastano i primi due tempi, entrambi chiusi 1-0, per dare la vittoria ai padroni di casa. A nulla vale il ko del terzo parziale, 0-1 per gli ospiti.

Cade Washington 0-1 contro Atlanta per un gol di Antropov segnato nel secondo tempo: i Capitals restano quinti mentre i Thrashers salgono al settimo posto.

Infine Carolina batte 4-2 NY Islanders e sale a metà classifica grazie alla doppietta di Staal: bastano i primi due tempi agli ospiti per avere la meglio (1-0 e 2-1 i parziali), mentre nel terzo i padroni di casa impongono l’1-1 che non li salva dal ko.

About Gianmatteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *