Ayrton Senna e quel gesto indimenticabile: il web lo ricorda ancora

Ayrton Senna, è ricordato da tutti per la sua iconicità nel mondo delle quattro ruote. E certi gesti, sono un motivo in più per parlarne.

Ayrton Senna, è una vera e propria leggenda del circuito. Le sue sfrecciate, sono ancora oggi impresse nella memoria di tutti gli sportivi. E questo, non ha fatto altro che alimentare la sua popolarità anche da scomparso. Come tutti sanno, infatti, il popolare pilota brasiliano è venuto a mancare nel corso dell’annata del lontano 1994.

Ayrton Senna
Instagram

Il celebre pilota, ha avuto modo di vivere una carriera a dir poco leggendaria. Nonostante ci fossero dei dubbi sulla causa della sua morte, lo sport per fortuna ha preso il sopravvento su quello che in fin dei conti è solamente puro gossip.

E arrivare a speculare sulla vita di un professionista, non è sicuramente l’approccio migliore da adottare per trattare certe tematiche in maniera approfondita. Quando si parla di un fuoriclasse del genere, bisognerebbe infatti soffermarsi su ben altri dettagli. Indubbiamente di maggiore rilievo, rispetto a delle pure e semplici ipotesi.

Osservando meglio le varie enciclopedie, si può infatti intuire da sé come la sua carriera sia stata a dir poco irripetibile. Ayrton Senna, ha vinto un campionato del mondo di Formula 1 per ben tre anni consecutivi. Ovvero, nella annate del 1988, 1990 e 1991.

E questi, sono solamente alcuni dei tanti traguardi raggiunti dal celebre pilota di F1. Molti giovani professionisti, non a caso, si ispirano alle sue gesta per poter così riuscire a diventare dei fuoriclasse. Magari non del suo livello, ma andarci quantomeno vicini sarebbe senza ombra di dubbio un risultato a dir poco grandioso.

Specie se si considera che, essere delle leggende in uno sport simile, significa rimanere impressi nella memoria dei tifosi per un sacco di tempo. E questo, fa certamente molto piacere.

Ayrton Senna ricordato dai fan su Twitter: “Gesto indimenticabile”

Il gesto che ha visto Ayrton Senna tra i principali protagonisti, riguarda il celebre pilota che viene aiutato da Nigell Mansell. Il popolare pilota, che in quell’occasione venne eletto come campione, durante il suo giro di glorio si fermò per aiutare il collega Senna, che durante il giro di Silverstone era appunto rimasto a piedi.

Ayrton Senna tweet
Twitter

Ayrton Senna era anche questo: rispetto e cordialità. Nonostante alcuni battibecchi, la memoria generale è quella di un campione con un sorriso in più per ogni persona. Questo, indipendentemente da chi fosse o in quale situazione si trovasse in quel momento.